Diocesi di Mahajanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Mahajanga
Dioecesis Mahagiangana
Chiesa latina
Mahajanga cathedrale.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Antsiranana
Sede vacante
Amministratore apostolico Gustavo Bombin Espino, O.SS.T.
Presbiteri 54, di cui 37 secolari e 17 regolari
5.254 battezzati per presbitero
Religiosi 33 uomini, 233 donne
Abitanti 1.558.580
Battezzati 283.735 (18,2% del totale)
Superficie 65.500 km² in Madagascar
Parrocchie 22
Erezione 15 marzo 1923
Rito romano
Cattedrale Cuore Immacolato di Maria
Indirizzo rue Montée du Rova, B.P. 126, Mahajanga 401, Madagascar
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Madagascar

La diocesi di Mahajanga (in latino: Dioecesis Mahagiangana) è una sede della Chiesa cattolica in Madagascar suffraganea dell'arcidiocesi di Antsiranana. Nel 2019 contava 283.735 battezzati su 1.558.580 abitanti. La sede è vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la città di Mahajanga, dove si trova la cattedrale del Cuore Immacolato di Maria.

Il territorio è suddiviso in 22 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico di Majunga fu eretto il 15 marzo 1923 con il breve Ex hac excelsa di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Diégo Suarez (oggi arcidiocesi di Antsiranana).

L'8 gennaio 1938 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Morondava (oggi diocesi).

Il 25 maggio 1939 cedette un'ulteriore porzione di territorio a vantaggio del vicariato apostolico di Miarinarivo (oggi diocesi).

Il 14 settembre 1955 il vicariato apostolico fu elevato a diocesi con la bolla Dum tantis di papa Pio XII.

Il 28 ottobre 1989 ha assunto il nome attuale per effetto del decreto Apostolicis sub plumbo della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli.[1]

Il 18 ottobre 1993 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Port-Bergé.

L'8 febbraio 2017 ha ceduto un'ulteriore porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Maintirano.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

  • Paul-Auguste-Marie Pichot, C.S.Sp. † (16 marzo 1923 - 10 maggio 1940 dimesso)
  • Edmond-Marie-Jean Wolff, C.S.Sp. † (8 luglio 1941 - 13 febbraio 1947 nominato vicario apostolico di Diégo Suarez)
  • Jean Batiot, C.S.Sp. † (13 febbraio 1947 - 31 agosto 1953 deceduto)
  • Jean Eugène Gabriel David, C.S.Sp. † (22 febbraio 1954 - 27 aprile 1978 dimesso)
  • Armand Gaétan Razafindratandra † (27 aprile 1978 - 3 febbraio 1994 nominato arcivescovo di Antananarivo)
    • Sede vacante (1994-1996)
  • Michel Malo, Ist. del Prado (29 marzo 1996 - 28 novembre 1998 nominato arcivescovo di Antsiranana)
  • Joseph Ignace Randrianasolo † (3 giugno 1999 - 2 febbraio 2010 dimesso)
  • Roger Victor Rakotondrajao † (2 febbraio 2010 succeduto - 3 novembre 2018 deceduto)
    • Sede vacante (dal 2018)
    • Gustavo Bombin Espino, O.SS.T.,[2] dal 13 novembre 2018 (amministratore apostolico)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 1.558.580 persone contava 283.735 battezzati, corrispondenti al 18,2% del totale.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
1949 39.000 368.900 10,6 44 4 40 886 35
1970 43.337 548.607 7,9 41 41 1.057 76 97
1980 52.037 689.000 7,6 42 7 35 1.238 43 75
1990 66.560 912.479 7,3 37 15 22 1.798 29 115 17
1999 70.040 768.706 9,1 39 22 17 1.795 25 130 19
2000 78.451 777.124 10,1 40 25 15 1.961 24 135 19
2001 80.175 780.842 10,3 37 24 13 2.166 21 144 19
2002 82.592 782.180 10,6 46 32 14 1.795 21 161 20
2003 94.074 902.432 10,4 47 32 15 2.001 22 161 13
2004 142.447 992.794 14,3 45 30 15 3.165 23 161 13
2013 366.264 1.262.000 29,0 84 37 47 4.360 60 197 22
2016 383.000 1.362.000 28,1 53 36 17 7.226 33 205 21
2017 256.992 1.433.792 17,9 43 31 12 5.977 4 164 20
2019 283.735 1.558.580 18,2 54 37 17 5.254 33 233 22

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LA) Decreto Apostolicis sub plumbo, AAS 82 (1990), p. 205
  2. ^ Vescovo di Maintirano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]