Diocesi di Changde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Changde
Dioecesis Ciamteana
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Changsha
Titolare sede vacante
Sacerdoti 12 di cui 4 secolari e 8 regolari
557 battezzati per sacerdote
Religiosi 5 uomini, 4 donne
Abitanti 3.200.000
Battezzati 6.690 (0,2% del totale)
Superficie 10.000 km² in Cina
Parrocchie 6
Erezione 2 aprile 1856
Rito romano
Cattedrale Immacolata Concezione
Indirizzo Bishop's House, Changde, Hunan, China
Dati dall'Annuario Pontificio 2002 riferiti al 1950 * *
Chiesa cattolica in Cina

La diocesi di Changde (in latino: Dioecesis Ciamteana) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Changsha. Nel 1950 contava 6.690 battezzati su 3.200.000 abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la parte settentrionale della provincia cinese dello Hunan.

Sede vescovile è la città di Changde, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico di Hu-nan Settentrionale fu eretto il 2 aprile 1856, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Hunan (oggi arcidiocesi di Changsha).

Il 19 settembre 1879 assunse il nuovo nome di vicariato apostolico di Hu-nan Meridionale e il 3 dicembre 1924 quello di vicariato apostolico di Changde.

Successivamente cedette a più riprese porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione di nuove circoscrizioni ecclesiastiche e precisamente:

L'11 aprile 1946 il vicariato apostolico è diventato diocesi con la bolla Quotidie Nos di papa Pio XII.

Sulle sorti della diocesi dopo l'avvento al governo del regime comunista, si conosce poco. Nel 1979 vescovo appartenente all'associazione patriottica cattolica cinese, non riconosciuto da Roma, era monsignor Yang Gaojian, deceduto nel 1995. A partire da quest'anno la sede risulta essere vacante.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Elías Suárez, O.S.A. † (19 settembre 1879 - 25 luglio 1884 dimesso)
  • Saturnino de La Torre Merino, O.S.A. † (25 luglio 1884 - 1896 dimesso)
  • Luis Pérez y Pérez, O.S.A. † (10 marzo 1896 - 15 aprile 1910 deceduto)
  • Juvencio Hospital de la Puebla, O.S.A. † (18 settembre 1911 - marzo 1917 dimesso)
  • Ángel Diego y Carbajal, O.S.A. † (22 marzo 1917 - 16 novembre 1938 ritirato)
  • Gerardo Faustino Herrero Garrote, O.S.A. † (11 dicembre 1939 - 23 aprile 1965 deceduto)
    • Sede vacante
    • Michael Yan Gao-jian, O.S.A. (1958 - 20 gennaio 1995 deceduto)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 1950 su una popolazione di 3.200.000 persone contava 6.690 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 6.690 3.200.000 0,2 12 4 8 557 5 4 6

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi