Deltarune

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Deltarune
videogioco
Deltarune vector logo.svg
PiattaformaMicrosoft Windows, macOS, Playstation 4, Nintendo Switch
Data di pubblicazioneCapitolo 1
Windows, Mac
:
Mondo/non specificato 30 ottobre 2018

PS4, Switch:
Mondo/non specificato 28 febbraio 2019
Capitolo 2:
Mondo/non specificato TBA 2021-2022

GenereVideogioco di ruolo
TemaFantasy
OrigineStati Uniti
SviluppoToby Fox e altri
Pubblicazione8-4, Ltd.
SceneggiaturaToby Fox
MusicheToby Fox
Modalità di giocoGiocatore singolo
Motore graficoGameMaker: Studio
(EN)

«Don't forget»

(IT)

«Non dimenticare.»

Deltarune o Delta Rune, è un videogioco di ruolo, pubblicato nel 2018 per Windows e macOS e nel 2019 per Playstation 4 e Nintendo Switch, sviluppato da Toby Fox e Temmie Chang.

Sebbene parte della serie di Undertale, non è da intendersi come un sequel diretto, come specificato dallo stesso Toby Fox, ma un gioco ambientato in un universo alternativo al primo[1].

Si prevede la futura pubblicazione di un Chapter 2, ma a marzo 2020 non vi è ancora una data di rilascio[2] anche se lo stesso Toby Fox ha affermato che la data non sarebbe stata successiva al 2022.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Undertale e Deltarune.

Capitolo 1[modifica | modifica wikitesto]

Kris è un umano, fratello acquisito di Asriel e figlio acquisito di Toriel e Asgore, due mostri dalle sembianze caprine che svolgono rispettivamente il ruolo di insegnante e fioraio nella loro città, dove Kris è l'unico umano.

A scuola la professoressa Alphys mette Kris in gruppo, per il progetto di scienze, con Susie, la bulla della scuola. Quando la professoressa Alphys li manda a prendere un gessetto per la lavagna (poiché Susie aveva mangiato gli altri), i due vengono risucchiati nell'armadietto del bidello e vengono trasportati nel Regno dell'Oscurità.

I due, muniti di armi e armature, raggiungono un castello dove risiede l'incappucciato principe dell'Oscurità: Ralsei. Ralsei racconta che, anni fa, i Lucenti (gli abitanti della Luce) vivevano in armonia con gli Oscuranti (gli abitanti nell'Oscurità), ma a seguito di una guerra, gli Oscuranti furono sigillati in quello che è ora denominato Regno dell'Oscurità. Ralsei spiega che per salvare il mondo va sigillata la fontana oscura che di recente è venuta a crearsi (scombussolando l'ordine delle cose), a guardia della quale vi è il corrotto Re di Picche. Ralsei, Kris e Susie, allora, si uniscono assieme per bloccare la fontana, in quanto solo così Kris e Susie potranno tornare a casa.

Il loro tragitto è ostacolato da Lancer, il figlio del Re di Picche, intenzionato a fermare i tre "eroi della profezia", il quale riesce perfino a portare dalla propria parte Susie, stufa di stare con Kris e Ralsei che non accettavano la via della violenza. Susie e Lancer, però, riescono entrambi ad aprire il loro cuore e ad accettare la via della ragione: così facendo, i quattro fermano il malvagio Re di Picche e a chiudono la prima fontana. In questo modo a Susie e Kris è possibile tornare a casa, non prima di aver visto il volto di Ralsei: un essere dalle sembianze caprine, simile ad Asriel.

Giunti nel Regno della Luce, Susie e Kris tornano a casa, ripromettendosi di ritornare da Ralsei e Lancer l'indomani. Durante la notte, Kris si sveglia all'improvviso e, uscito dal letto, quasi come in trance estrae l'anima dal proprio petto e, dopo averla rinchiusa in una gabbietta, sguaina un coltello per poi girarsi verso lo schermo sorridendo e con gli occhi rossi.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco assomiglia in tutto e per tutto a Undertale, compresi i personaggi ma, come rivelato dall'autore, si svolge in un altro universo: ciò è dimostrato da alcune discrepanze con la trama originale (come la presenza di Asriel in superficie, quando era rimasto nel Sottosuolo nella forma di Flowey, o di come molti personaggi originali di Undertale non si conoscano tra loro). Lo stile di combattimento rimane quasi identico a quello del predecessore, se non per il fatto che, durante i combattimenti, saranno presenti anche gli alleati di Kris, tuttavia solamente Kris potrà usare l'opzione "Agire", mentre Susie e Ralsei avranno i poteri magici al posto di "Agire", anche Kris ha la possibilità di usare la magia, ma è un'opzione alternativa all'"Agire". I Punti Magici si accumulano difendendosi, attaccando bene e stando vicino ai proiettili nemici. I nemici possono essere attaccati ma anche risparmiati, esattamente come in Undertale, anche se nella prima parte del gioco bisognerà mettere in guardia il nemico da Susie onde evitare che questi scappi da lei. Quando un nemico attacca, l'anima di Kris deve schivare i colpi nemici, se colpita, i compagni presi di mira dai nemici subiranno danni. Differentemente dal gioco originale, il finale o il corso del gioco non dipende da quanti nemici sono stati uccisi o risparmiati, gli unici cambiamenti della trama dovuti da questi fatti sono minimi: per esempio, nel primo capitolo, il Re verrà detronizzato dai suoi sudditi se sono stati risparmiati, ma non faranno niente se anche solo uno di essi è stato ferito a morte, fatta eccezione per il Re stesso e la Dama che si affronta nel tutorial di Susie.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

DELTARUNE Chapter 1 OST
ArtistaToby Fox
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione1 novembre 2018
GenereMusica elettronica
Synth pop
EtichettaMateria Collective

DELTARUNE Chapter 1 OST è una raccolta contenente le 40 tracce del primo capitolo di Deltarune. È stata pubblicata su Bandcamp[3] il 1º novembre 2018, su Spotify[4] il 20 novembre 2018 e su iTunes[5] il 23 novembre 2018. La colonna sonora è stata composta esclusivamente da Toby Fox. La 39° traccia "Don’t forget" è l’unica ad essere cantata (da Laura Shigihara).

  1. ANOTHER HIM – 0:48
  2. Beginning – 0:57
  3. School – 1:20
  4. Susie – 0:27
  5. The Door – 0:41
  6. Cliffs – 0:35
  7. The Chase – 0:33
  8. The Legend – 1:51
  9. Lancer – 0:48
  10. Rude Buster – 1:15
  11. Empty Town – 1:23
  12. Weird Birds – 0:16
  13. Field of Hopes and Dreams – 2:14
  14. Fanfare (from Rose of Winter) – 0:15
  15. Lantern – 1:08
  16. I'm Very Bad – 0:13
  17. Checker Dance – 1:18
  18. Quiet Autumn – 0:49
  19. Scarlet Forest – 2:08
  20. Thrash Machine – 0:54
  21. Vs. Lancer – 0:42
  22. Basement – 0:27
  23. Imminent Death – 0:20
  24. Vs. Susie – 1:21
  25. Card Castle – 1:01
  26. Rouxls Kaard – 0:19
  27. April 2012 – 0:20
  28. Hip Shop – 0:39
  29. Chaos King – 1:46
  30. Darkness Falls – 1:06
  31. The Circus – 0:51
  32. THE WORLD REVOLVING – 1:41
  33. Friendship – 2:40
  34. THE HOLY – 0:48
  35. Your Power – 0:13
  36. A Town Called Hometown – 1:39
  37. You Can Always Come Home – 1:40
  38. Don't Forget – 0:51
  39. Before the Story – 1:28

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Toby Fox, il creatore di Deltarune, ha affermato che la creazione del gioco è stata molto difficile rispetto a Undertale: ci sono voluti anni per formare il primo capitolo a causa delle complesse meccaniche del gioco e ci potrebbero volere altri anni per l'uscita dei nuovi capitoli.[senza fonte] Per festeggiare il quarto anniversario di Undertale Toby ha pubblicato due musiche inedite ed alcuni bozzetti del Chapter 2 e ha affermato che dovrebbe uscire tra il 2021 e il 2022.

Localizzazione in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Come per Undertale, il gioco non è ufficialmente localizzato in italiano, ma esistono traduzioni e adattamenti realizzati dai fan, che modificano il gioco in maniera più o meno estensiva[6][7].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il primo capitolo del gioco è stato distribuito su PC gratuitamente con il nome di Survey Program il 30 ottobre del 2018. Nel Nintendo Direct del 13 febbraio del 2019, Nintendo ha rivelato che il 28 febbraio Deltarune sarebbe arrivato su Nintendo Switch. Il primo capitolo è disponibile gratuitamente sul Nintendo e-shop (diversamente dai prossimi capitoli che saranno a pagamento).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ tobyfox on Twitter, in Twitter. URL consultato l'8 novembre 2018.
  2. ^ (EN) tobyfox, su twitter.com.
  3. ^ (EN) DELTARUNE Chapter 1 OST, by Toby Fox, su Toby Fox. URL consultato il 12 marzo 2019.
  4. ^ (EN) DELTARUNE Chapter 1 OST. URL consultato il 12 marzo 2019.
  5. ^ (EN) DELTARUNE Chapter 1 OST by Toby Fox. URL consultato il 12 marzo 2019.
  6. ^ Deltarune in Italiano - Lancer Italian Fanclub - Download, su Player.it. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  7. ^ Undertale Spaghetti Project, su Undertale Spaghetti Project. URL consultato il 25 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi