Damiano Della Torre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Damiano Della Torre
Damiano Della Torre on Keyboard for web.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Funk
Periodo di attività musicaleanni 1990 – in attività
Gruppo attualeDamiano Della Torre
Sito ufficiale

Damiano Della Torre (Como, 1973) è un cantante e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Como nel 1973, Damiano Della Torre ha iniziato la sua attività live da giovanissimo, diventando uno dei grandi protagonisti della scena musicale comasca, grazie alla sua straordinaria capacità di suonare magistralmente il pianoforte e le tastiere, ma anche diversi strumenti a percussione, a corde e a fiato. Dopo aver concluso gli studi di pianoforte presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Como, ha collaborato musicalmente, sia dal vivo che in studio, con alcuni grandi nomi internazionali tra cui: Tom Jones, Joe Cocker, Luciano Pavarotti, Adriano Celentano (in diverse trasmissioni televisive come Francamente me ne infischio in onda su Rai 1), Antonella Ruggiero, Miriam Makeba, Premiata Forneria Marconi, Ligabue, Marina Rei e molti altri, entrando anche a far parte della band di Sananda Maitreya (artista un tempo conosciuto come Terence Trent D’Arby). Geniale polistrumentista e autore eclettico, nel 2010 si è trasferito a Chicago per suonare con Sugar Blue (armonicista dei Rolling Stones) e sempre con lui si è esibito al Montreux Jazz Festival nel 2013. Successivamente ha collaborato con Billy Branch e il famoso bluesman Charlie Musselwhite. Attualmente si esibisce in concerto con le sue formazioni Damiano Della Torre jazz trio e Damiano Della Torre band.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]