Cunonia capensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cunonia capensis
2 Cunonia capensis flowers on Devils Peak indigenous forest - Cape Town.JPG
Infiorescenze di Cunonia capensis
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Rosales
Famiglia Cunoniaceae
Genere Cunonia
Specie C. capensis
Classificazione APG
Regno Plantae
clade Angiospermae
clade Eudicotiledoni
clade Rosidi
clade Eurosidi I
Ordine Oxalidales
Famiglia Cunoniaceae
Nomenclatura binomiale
Cunonia capensis
L., 1759

Cunonia capensis L., 1759 è un albero della famiglia Cunoniaceae, endemico dell'Africa australe.[1][2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È una specie tipica delle foreste afromontane dell'Africa australe; il suo areale si estende dalla Provincia del Capo occidentale del Sudafrica sino alla parte meridionale del Mozambico.[3]

Cresce in prossimità dei corsi d'acqua, in aree con elevate precipitazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cunonia, su The Plant List. URL consultato il 17 ottobre 2017.
  2. ^ (EN) Goldblatt, P., & Manning, J., Cape plants: a conspectus of the Cape flora of South Africa, National Botanical Institute, 2000, p. 420.
  3. ^ (EN) Cunonia capensis, in PlantZAfrica, South African National Biodiversity Institute (SANBI). URL consultato il 18 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica