Crossopterygii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Crossopterygii
Immagine di Crossopterygii mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Ittiopsidi
Classe Sarcopterygii
Sottoclasse Crossopterygiii
Ordini

I Crossopterygii (o Coelacanthimorpha) sono una sottoclasse di pesci ossei. Al loro interno, si possono individuare forme estinte (come il Ripidisti o il Porolepis) e forme prima ritenute estinte, ma in realtà viventi (Actinisti), che vivono a 300-400 metri di profondità nell'Oceano Pacifico (es. Latimeria chalumnae).

Da un attento esame della struttura del dermatocranio, delle vertebre, delle pinne e dei denti si è visto che proprio i Crossopterigi Ripidisti Osteolepiformi hanno dato origine ai vertebrati terrestri.

Evoluzione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci