Crime (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crime
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenerePunk rock
Hardcore punk
Periodo di attività musicale1976 – in attività
EtichettaSwami Records
Album pubblicati7

Crime sono un gruppo punk rock statunitense originario di San Francisco formato nel 1976 da Johnny Strike (voce e chitarra), Frankie Fix (chitarra), Ron "The Ripper" Greco (basso; ex-Chosen Few/Flamin' Groovies) e Ricky James (batteria).

Sono stati, insieme ai newyorchesi Testors, tra i progenitori dell'hardcore punk[1], nonché uno dei più importanti gruppi punk americani dell'epoca[2], sebbene non siano mai riusciti a confezionare un album vero e proprio ma solo raccolte di singoli[3].

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il loro disco di debutto, un doppio a-side autofinanziato intitolato Hot Wire My Heart/Baby You're So repulsive, è uscito alla fine del 1976 ed è probabilmente il primo singolo della scena punk degli U.S.A.[4]. Negli anni successivi i Crime hanno cambiato formazione due volte: Ricky James ha lasciato il gruppo ed è stato rimpiazzato da Brittley Black nel 1977. Black è stato a sua volta sostituito da Hank Rank nel 1978, ma è ritornato nel gruppo per l'uscita di Maserati nel 1980, anno in cui il gruppo si è sciolto. Nel 2004 la Swami Records ha prodotto una nuova edizione di San Francisco's Doomed.

Nel 1979 i Crime si esibirino nello storico concerto al penitenziario statale di San Quentin in California, dove suonarono davanti a un pubblico di prigionieri del carcere[3].

Erano soliti indossare divise da poliziotti nei loro show. Celebre è anche la loro rivalità con un altro gruppo punk di San Francisco, The Nuns.

I Sonic Youth hanno registrato una cover di Hot Wire My Heart sul loro album Sister. Questo ha risollevato l'interesse del gruppo, permettendogli di riformarsi per i concerti negli U.S.A e in Europa nel 2005 e ci sono piani per un nuovo album prodotto da Swami Records[5]. Nel 2005 i Crime hanno suonato come headliner al festival punk di Roma "Road to ruins" davanti a una folta schiera di appassionati.

Nel 2008 hanno pubblicato un nuovo album di rarità e di vecchio materiale mai pubblicato chiamato "Exalted master", disponibile solamente in LP

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1976 - Hot Wire My Heart / Baby You're So Repulsive (7")
  • 1977 - Murder by Guitar / Frustration (7")
  • 1980 - Maserati / Gangster funk (7")
  • 1991 - San Francisco's Doomed (LP)
  • 1993 - Terminal Boredom (live bootleg) (LP)
  • 1994 - Hate Us Or Love Us, We Don't Give a Fuck (LP)
  • 2004 - San Francisco's Still Doomed (CD)
  • 2007 - Exalted Masters

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Crime - biografia, recensioni, discografia, foto :: OndaRock
  2. ^ Crime | Biography | AllMusic
  3. ^ a b Federico Guglielmi, Punk e Hardcore. Atlanti universali Giunti, Firenze, Giunti Editore, 1999, ISBN 88-09-21788-8.
  4. ^ http://www.scaruffi.com/vol4/crime.html
  5. ^ Federico Guglielmi, Noise is for Heroes. Punk & Hardcore (1976 - 1984): 100 album fondamentali, in Mucchio Extra, Stemax Coop, #17 Primavera 2005.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  http://www.crimesf.com/ Sito ufficiale
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0657 3254
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk