Cratere Euclides

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cratere Euclides
Tipo Crater
Satellite naturale Luna
Euclides crater AS16-P-5454.jpg
Il cratere Euclides.
Dati topografici
Coordinate 7°24′00″S 29°33′36″W / 7.4°S 29.56°W-7.4; -29.56
Maglia LQ-19 (in scala 1:2.500.000)

LAC-76 Montes Riphaeus (in scala 1:1.000.000)

Diametro 11,8 km
Profondità 1,3 km
Localizzazione
Cratere Euclides
Mappa topografica della Luna. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Euclides è un cratere lunare di 11,8 km situato nella parte sud-occidentale della faccia visibile della Luna, sul bordo orientale dell'Oceanus Procellarum, circa 30 km a est delle montagne Montes Riphaeus.

Presenta una formazione a "ciotola", con un bordo circolare. È circondato da striature di materiale espulso (ejecta) che possiedono un'albedo più alta del mare vicino. Esse si notano quando la luce del sole è alta ed è uno dei punti più chiari della luna.

Il cratere è dedicato al matematico greco Euclide.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Euclides sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Euclides Coordinate Diametro (in km)
C[1] 13°17′24″S 30°04′48″W / 13.29°S 30.08°W-13.29; -30.08 (Euclides C) 10,14
D[2] 9°24′00″S 25°48′36″W / 9.4°S 25.81°W-9.4; -25.81 (Euclides D) 5,78
E[3] 6°20′24″S 25°07′48″W / 6.34°S 25.13°W-6.34; -25.13 (Euclides E) 3,53
F[4] 6°22′12″S 33°43′48″W / 6.37°S 33.73°W-6.37; -33.73 (Euclides F) 5,39
J[5] 6°28′12″S 28°35′24″W / 6.47°S 28.59°W-6.47; -28.59 (Euclides J) 3,4
K[6] 4°13′48″S 24°43′12″W / 4.23°S 24.72°W-4.23; -24.72 (Euclides K) 6
M[7] 10°27′00″S 28°13′48″W / 10.45°S 28.23°W-10.45; -28.23 (Euclides M) 5,79
P[8] 4°31′12″S 27°41′24″W / 4.52°S 27.69°W-4.52; -27.69 (Euclides P) 63,82

Il cratere Euclides B è stato ridenominato dall'Unione Astronomica Internazionale Norman nel 1976.

Nel 1976 la IAU rinominò il cratere Euclides D in Eppinger in onore del professore di anatomia patologica Hans Eppinger, ma nel 2002, dopo che venne portata a conoscenza del Working Group for Planetary System Nomenclature una connessione tra Eppinger e i campi di concentramento nazisti, avviò un processo di cancellazione del nome ufficializzato nel 2009.[9][10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Euclides C, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  2. ^ (EN) Euclides D, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  3. ^ (EN) Euclides E, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  4. ^ (EN) Euclides F, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  5. ^ (EN) Euclides J, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  6. ^ (EN) Euclides K, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  7. ^ (EN) Euclides M, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  8. ^ (EN) Euclides P, su Gazetteer of Planetary Nomenclature, United States Geological Survey. URL consultato il 3 aprile 2021.
  9. ^ Media:Luna : IAU Deletes Crater Named For Nazi War Criminal, su lunarrepublic.com. URL consultato il 12 luglio 2007 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2007).
  10. ^ Euclides D Reinstated for Lunar Crater Formerly Named Eppinger - USGS Astrogeology Hot Topics, su astrogeology.usgs.gov. URL consultato il 17 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare