Costa & Nolan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Costa & Nolan
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà cooperativa
Fondazione1981 a Genova
Sede principaleMilano
Persone chiaveCarla Costa, Eugenio Buonaccorsi, Silvio Mursia.
SettoreEditoria
ProdottiLibri


La Costa & Nolan è una casa editrice fondata da Carla Costa nel 1981[1] a Genova[2].

Storia della casa editrice[modifica | modifica wikitesto]

La Costa & Nolan fu fondata da Carla Costa nel 1981, con il supporto curatoriale di Eugenio Buonaccorsi, che allora utilizzava lo pseudonimo Nolan nella rubrica di teatro del Secolo XIX. Tra i curatori che collaborarono con la casa editrice è da ricordare anche Germano Celant, che curava la collana dedicata alla saggistica d'Arte chiamata I turbamenti dell'arte[2].

Nel 1994 la casa editrice fu prima amministrata da Silvio Mursia, che la acquistò poi nel 1997 trasferendone la sede a Milano. Fu in questi anni che la Costa & Nolan entrò a far parte del gruppo "Logica" che vedeva associate nella distribuzione della PDE altre case editrici come Il lavoro editoriale, Leoncavallo libri, Piero Manni, Moretti & Vitali, Pequod Edizioni, Theoria, Transeuropa Edizioni e Vignola[2].

Collane[modifica | modifica wikitesto]

  • I turbamenti dell'arte
  • Testi della cultura italiana
  • Riscontri (Testi di cultura giovanile)
  • Genova. Guida alla città nuova e antica
  • La letteratura ligure

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Nazionale per la Traduzione del Ministero per i Beni Culturali

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuliano Vigini, Editore, in Enciclopedie on-line, V appendice, Istituto Treccani, 1992. URL consultato il 26-2-2018.
  2. ^ a b c Costa & Nolan sul sito di Lombardia Beni Culturali