Copa do Nordeste

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Copa Nordeste)
Jump to navigation Jump to search
Copa do Nordeste
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
PaeseBrasile Brasile
OrganizzatoreFAF (1994)
Liga do Nordeste (2010)
CBF
Cadenzaannuale
Partecipanti20
Storia
Fondazione1976
DetentoreSampaio Corrêa
Record vittorieVitória (4)
Edizione in corsoCopa do Nordeste 2018
Prossima edizioneCopa do Nordeste 2019

La Copa do Nordeste è una competizione calcistica brasiliana a cui partecipano le squadre del Nordest del Brasile: Alagoas, Bahia, Ceará, Maranhão, Paraíba, Pernambuco, Piauí, Rio Grande do Norte e Sergipe.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1997 al 1999, il vincitore della Copa do Nordeste si aggiudicava l'accesso alla Coppa CONMEBOL.

Dal 2000 al 2002, il vincitore della Copa do Nordeste si aggiudicava l'accesso alla Copa dos Campeões.

Dal 2014 al 2016 il vincitore del torneo ottiene l'accesso alla Coppa Sudamericana dell'anno successivo ma solamente nel caso in cui non si qualifichi per gli ottavi di finale della Coppa del Brasile[1].

Dal 2017, il vincitore accederà agli ottavi di finale della Coppa del Brasile.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Alla manifestazione partecipano 20 squadre che si qualificano secondo i piazzamenti nei campionati statali:

Posti Stato Campionato
3 Bahia Bahia 1º, 2º e 3º del Campionato Baiano
3 Pernambuco Pernambuco 1º, 2º e 3º del Campionato Pernambucano
2 Alagoas Alagoas 1º e 2º del Campionato Alagoano
2 Ceará Ceará 1º e 2º del Campionato Cearense
2 Maranhão Maranhão 1º e 2º del Campionato Maranhense
2 Paraíba Paraíba 1º e 2º del Campionato Paraibano
2 Piauí Piauí 1º e 2º del Campionato Piauiense
2 Rio Grande do Norte Rio Grande do Norte 1º e 2º del Campionato Potiguar
2 Sergipe Sergipe 1º e 2º del Campionato Sergipano

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Finale 3º posto 4º posto
Campione Risultato Finalista
1994
Dettagli
Pernambuco
Sport Recife
0 – 0
(3 – 2 dcr)
Alagoas
CRB
Bahia
Bahia
Alagoas
Cruzeiro
1997
Dettagli
Bahia
Vitória
3 – 0
1 – 2
Bahia
Bahia
Pernambuco
Sport Recife
Ceará
Ceará
1998
Dettagli
Rio Grande do Norte
América de Natal
1 – 2
3 – 1
Bahia
Vitória
Bahia
Bahia
Paraíba
Botafogo
1999
Dettagli
Bahia
Vitória
2 – 0
0 – 1
Bahia
Bahia
Pernambuco
Sport Recife
Alagoas
CSA
2000
Dettagli
Pernambuco
Sport Recife
2 – 2
2 – 2
Bahia
Vitória
Sergipe
Sergipe
Bahia
Poções
2001
Dettagli
Bahia
Bahia
3 – 1 Pernambuco
Sport Recife
Pernambuco
Náutico
Ceará
Fortaleza
2002
Dettagli
Bahia
Bahia
3 – 1
2 – 2
Bahia
Vitória
Pernambuco
Náutico
Pernambuco
Santa Cruz
2003
Dettagli
Bahia
Vitória
1 – 1
0 – 0
Bahia
Fluminense de Feira
Rio Grande do Norte
ABC
Rio Grande do Norte
América de Natal
2010
Dettagli
Bahia
Vitória
2 – 1 Rio Grande do Norte
ABC
Alagoas
CSA
Paraíba
Treze
2013
Dettagli
Paraíba
Campinense
2 – 1
2 – 0
Alagoas
ASA
Ceará
Fortaleza
Ceará
Ceará
2014
Dettagli
Pernambuco
Sport Recife
2 – 0
1 – 1
Ceará
Ceará
Rio Grande do Norte
América de Natal
Pernambuco
Santa Cruz
2015
Dettagli
Ceará
Ceará
1 – 0
2 – 1
Bahia
Bahia
Bahia
Vitória
Pernambuco
Sport Recife
2016
Dettagli
Pernambuco
Santa Cruz
2 – 1
1 – 1
Paraíba
Campinense
Bahia
Bahia
Pernambuco
Sport Recife
2017
Dettagli
Bahia
Bahia
1 – 1
1 – 0
Pernambuco
Sport Recife
Pernambuco
Santa Cruz
Bahia
Vitória
2018
Dettagli
Maranhão
Sampaio Corrêa
1 – 0
0 – 0
Bahia
Bahia
Rio Grande do Norte
ABC
Ceará
Ceará

Titoli per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Stato Titoli
Vitória Bahia Bahia 4
Bahia Bahia Bahia 3
Sport Recife Pernambuco Pernambuco 3
América de Natal Rio Grande do Norte Rio Grande do Norte 1
Campinense Paraíba Paraíba 1
Ceará Ceará Ceará 1
Sampaio Corrêa Maranhão Maranhão 1
Santa Cruz Pernambuco Pernambuco 1

Titoli per stato[modifica | modifica wikitesto]

Stato Titoli
Bahia Bahia 7
Pernambuco Pernambuco 4
Ceará Ceará 1
Maranhão Maranhão 1
Paraíba Paraíba 1
Rio Grande do Norte Rio Grande do Norte 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Campeão da Copa Nordeste pode ficar sem vaga na Sul-Americana, Esportes.terra.com.br, 14 gennaio 2014. URL consultato il 14 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]