Conférence française de scoutisme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Conférence française de scoutisme
WikiProject Scouting fleur-de-lis trefoil.svg
Associazione scout
Ambito Francia
Affiliazioni AGSE, ENF, FEE
Data di fondazione 2000
Sede

29, rue de Clichy, Parigi

Sito web

La Conférence française de scoutisme è una federazione scout francese creata nel 2000 con lo scopo di raggruppare tre associazioni scout, per un totale di circa 35 000 membri:

La CFS non è membro né dell'Organizzazione mondiale del movimento scout né dell'Associazione mondiale guide ed esploratrici, le organizzazioni fondate da Robert Baden-Powell per organizzare i due movimenti paralleli dello scautismo e del guidismo.

Gli obiettivi della federazione sono la ricerca della libertà necessaria per garantire il corretto svolgimento delle attività di scautismo e la difesa del metodo scout tradizionale sviluppato da Robert Baden-Powell.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statuto della CFS, § 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]