Comunità montana Zona del Tanagro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Comunità montana Zona Tanagro
comunità montana
Comunità montana Zona Tanagro – Veduta
Alburni e Valle del Tanagro visti da Caggiano
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
ProvinciaProvincia di Salerno-Stemma.png Salerno
Amministrazione
CapoluogoBuccino
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°38′N 15°23′E / 40.633333°N 15.383333°E40.633333; 15.383333 (Comunità montana Zona Tanagro)Coordinate: 40°38′N 15°23′E / 40.633333°N 15.383333°E40.633333; 15.383333 (Comunità montana Zona Tanagro)
Abitanti
ComuniAuletta, Buccino, Caggiano, Palomonte, Ricigliano, Romagnano al Monte, Salvitelle, San Gregorio Magno.
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Comunità montana Zona Tanagro – Mappa

La Comunità montana Zona del Tanagro era un ente locale in provincia di Salerno con sede a Buccino, che raccoglieva i comuni lungo il corso del fiume Tanagro. La stessa è stata accorpata dalla Regione Campania a fine 2008 con la Comunità montana Alto e Medio Sele nell'ambito di un piano di riorganizzazione di carattere regionale che ha portato gli Enti da 27 a 20[1]

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

La comunità era costituita dai seguenti comuni:

Gli stessi comuni fanno oggi parte della Comunità montana Tanagro - Alto e Medio Sele.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Legge Regionale N. 20 dell'11 dicembre 2008 della Regione Campania
Campania Portale Campania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Campania