Common Rider

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Common Rider
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Punk rock
Ska punk
Alternative rock
Indie rock
Periodo di attività 1999-2005
Etichetta Lookout! Records
Hopeless Records
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Common Rider sono stati un gruppo ska punk statunitense, formato nel 1999 da Jesse Michaels (chitarra e voce, ex Operation Ivy e Big Rig), Mass Giorgini (basso) e Dan Lumley (batteria). La band rappresenta uno stile molto più soft e moderato rispetto alle prime band di Michaels, che erano hardcore punk, tuttavia non manca la medesima somma di energia e passione musicale.

Il nome del gruppo è stato ripreso da un programma televisivo live action giapponese degli anni '70, Kamen Rider, il cui titolo viene tradotto dalla lingua giapponese come Cavaliere in maschera o Cavaliere mascherato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo ha pubblicato due album LP e due EP. Il primo, Last Wave Rockers, è datato 1999 e distribuito dall'etichetta Lookout! Records. La stessa etichetta ha curato la pubblicazione di Thief In a Sleeping Town del 2001, al quale ha partecipato anche Billie Joe Armstrong de Green Day alla chitarra e voce di sfondo. Il gruppo ha poi pubblicato This is Unity Music nel 2002, questa volta con la Hopeless Records, e nello stesso anno ha iniziato un tour estensivo per gli Stati Uniti, partecipando al Plea For Peace Tour sponsorizzato dalla casa discografica Asian Man Records. Durante il tour, hanno suonato la chitarra per il gruppo Phillip Hill dei Teen Idols e Joe Mizzi di Detroit; entrambi avevano già collaborato anche alla pubblicazione dell'album dei Common Rider This is Unity Music. L'ultima pubblicazione del gruppo, ad aprile del 2005, è stato un album split con il gruppo punk Against All Authority, contenente quattro canzoni eliminate dal precedente album del 2002 This Is Unity Music.

Il gruppo si è sciolto nel 2003, ben prima della pubblicazione dello split. Nel 2005, il bassista e produttore Mass Giorgini è volato in Australia per registrare un album con la formazione reggae/ska di Brisbane Scarred Hope. Nello stesso periodo, ha suonato nella band Squirtgun insieme al batterista Dan Lumley. Jesse Michaels ha continuato ad esibirsi sporadicamente e a lavorare come produttore discografico ed artistico. Nel tardo 2008, ha debuttato con un nuovo gruppo chiamato Classics of Love, il cui nome deriva proprio da una canzone dei Common Rider.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album ed EP[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Etichetta Note
1999 Last Wave Rockers Lookout! Records / Panic Button Album di debutto
2001 Thief in a Sleeping Town EP Lookout! Records Vinile 7" composto di quattro canzoni, la chitarra è stata suonata da Billie Joe Armstrong dei Green Day.
2002 This Is Unity Music Hopeless Records Alle registrazioni hanno contribuito Phillip Hill, Matt Demeester, Kevin Sierzega, Jimmy Lucido, Ray Moses, Joe Mizzi, i membri dell'Alkaline Trio ed altri artisti.
2005 Common Rider/Against All Authority split Hopeless Records EP split con il gruppo punk Against All Authority, che contiene quattro canzoni dei Common Rider che avrebbero dovuto essere incluse in This Is Unity Music, ma vennero scartate per quell'album all'ultimo momento.

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Etichetta Contributi
2000 Might As Well ... Can't Dance Adeline Records Thief In A Sleeping Town
2000 Lookout! Freakout Lookout! Records / Panic Button Carry On, Signal Signal (versione alternativa)
2001 Lookout! Freakout - Episode 2 Lookout! Records / Panic Button Am I On My Own
2002 Every Dog Will Have Its Day Adeline Records Blackbirds vs Crows
2002 Hopelessly Devoted To You - Volume 4 Hopeless Records Small Pebble
2001 1157 Wheeler Avenue: A Memorial For Amadou Diallo Failed Experiment Longshot
2002 Plea For Peace / Take Action Volume 2 Sub City PSA (solo Jesse Michaels) Longshot
2003 Operation: Punk Rock Freedom Hopeless Records/Sub City Firewall
2004 Hopelessly Devoted To You - Volume 5 Hopeless Records Where The Waves Are Highest

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk