Comitato Olimpico di Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olimpijski komitet Bosne i Hercegovine
Fondazione1992
NazioneBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
ConfederazioneComitato Olimpico Internazionale (dal 1993)
SedeBosnia ed Erzegovina Sarajevo
PresidenteBosnia ed Erzegovina dr Izet Rađo
Sito ufficiale

Il Comitato Olimpico di Bosnia ed Erzegovina (in bosniaco: Olimpijski komitet Bosne i Hercegovine) è un'organizzazione sportiva nata nel 1992 a Sarajevo, capitale della Bosnia ed Erzegovina.

Rappresenta questa nazione presso il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) dal 1993 e ha lo scopo di curare l'organizzazione e il potenziamento dello sport in Bosnia ed Erzegovina e, in particolare, la preparazione degli atleti bosniaci-erzegovini, per consentire loro la partecipazione ai Giochi olimpici. Il comitato, inoltre, fa parte dei Comitati Olimpici Europei.

L'attuale presidente dell'organizzazione è il dr Izet Rađo, mentre la carica di segretario generale è occupata da Rhizelaine Diouri-Joksimović.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici