Claudio Pagliara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Claudio Pagliara

Claudio Pagliara (Frosinone, 2 giugno 1958) è un giornalista italiano responsabile dell’Ufficio di Corrispondenza della Rai per gli Stati Uniti con sede a NewYork.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1 agosto del 2019 è Corrispondente responsabile della sede Rai di New York per gli Stati Uniti e il Nord America. In precedenza è stato corrispondente Rai a Pechino, a Gerusalemme e a Parigi. Ha realizzato diversi documentari (Le Vie della Seta Il Salto del Dragone La Cina di Frontiera Cina mon Amour e Ritorno in Birmania) per la rubrica Speciale Tg1, Ha intervistato il Presidente dello Stato di Israele Shimon Peres, i premier israeliani Ariel Sharon e Ehud Olmert e Benjamin Netanyahu, il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese Maḥmūd ʿAbbās (Abū Māzen), il Re di Giordania ʿAbd Allāh II

È entrato nella professione giornalistica nel 1980 grazie ad una borsa di studio della FIEG e della FNSI, iscritto all'albo dei giornalisti dall'8 giugno 1984[1], prima di approdare alla Rai ha lavorato come giornalista presso la Gazzetta del Popolo e Stampa Sera.

Ha ricevuto il Premio Magna Grecia nel 2006, il Premio Ciociaria nel 2007, il Premio Saint Vincent 2008.e il premio giornalistico Maria Grazia Cutuli 2012.

Dal 10 agosto 2019 continua a fare il corrispondente e non si ferma mai per tutto l'autunno e l'arrivo del tardo inverno del 2019 della Rai per guadagnare soldi.


Luoghi Di Corrispondenza Rai.

Parigi (2001-2002)

Gerusalemme (2003-2014)

Pechino (2014-2019)

New York (2019 in corso)

Note

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]