Classe U-214

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe U-214
S-120 Papanikolis 1.jpg
Il sottomarino greco Papanikolis (S-120) in costruzione a Kiel, 2008
Descrizione generale
Flag of Greece.svg
Flag of South Korea.svg
Flag of Portugal.svg
Flag of Turkey.svg
Tiposottomarino diesel-elettrico
Numero unità15
Utilizzatore principaleFlag of Portugal.svg Marinha Portuguesa
Flag of South Korea.svg Daehanminguk Haegun
Flag of Greece.svg Polemikó Nautikó
CostruttoriHowaldtswerke-Deutsche Werft
Hellenic Shipyards Co.
Hyundai Heavy Industries
Daewoo Shipbuilding & Marine Engineerin
Caratteristiche generali
Dislocamento in immersione1.860 t
Dislocamento in emersione1.690 t
Lunghezza65 m
Larghezza6,3 m
Altezzam
Profondità operativafino a 250 m ufficiali, stimati 400 m
Propulsione1 Gruppo Diesel-generatore
1 motore elettrico a magneti permanenti SIEMENS (2,85 MW)
sistema A.I.P.
Velocità in immersione 20 nodi
Velocità in emersione 12 nodi
Autonomiain superficie: 12.000 mn
in immersione: 420 mn a 8 nodi
fino a 3 settimane in immersione o fino a 12 settimane con navigazione a snorkel
Equipaggio5 ufficiali
22 tra sottufficiali e comuni
Equipaggiamento
Sensori di bordoSPHINX-D con sensore 4KW e sensore radar tattico LPI
Sistemi difensiviSistema antisiluri TAU
4 lanciatori, 40 jammers/decoys
Armamento
Siluri8 tubi lanciasiluri da 533 mm

dati tratti da[1][2]

voci di classi di sottomarini presenti su Wikipedia

La classe U-214 è una classe di sottomarini a propulsione diesel-elettrica sviluppata dalla ditta tedesca Howaldtswerke-Deutsche Werft (HDW).

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La classe è dotata di propulsione diesel con un sistema di propulsione indipendente dall'aria (Air-Independent Propulsion o AIP) utilizzando celle a combustibile a idrogeno a membrana elettrolitica (PEM) prodotte dalla Siemens. Il progetto della classe deriva da quello della classe U-212, ma in quanto variante destinata all'esportazione manca di alcune delle tecnologie classificate adottate sui suoi predecessori più piccoli, la più importante delle quali è probabilmente lo scafo non magnetico in acciaio che rende gli U-212 difficili da rilevare utilizzando un rilevatore di fenomeni magnetici.

A causa di miglioramenti nei materiali a pressione dello scafo, gli U-214 possono immergersi per quasi 400 metri. Possono anche trasportare cibo, acqua fresca e carburante per 84 giorni di funzionamento.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 febbraio 2000 venne firmato un contratto per la costruzione di tre battelli per conto della Marina ellenica, e nel giugno 2002 venne ordinata una quarta unità. La prima nave fu costruita all'HDW di Kiel, in Germania, e le restanti dalla Hellenic Shipyards Co. a Skaramangas, in Grecia. Presso la marina ellenica la classe è nota come "classe Papanikolis".

La Marina della Repubblica di Corea ha ordinato nove sottomarini U-214, designati come "classe Son Won-Il", costruiti in Corea del Sud dalla Hyundai Heavy Industries e dalla Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering; tre modelli di primo lotto sono entrati in servizio dal 2007 e sei modelli di secondo lotto sono entrati in servizio dal 2012.

La Marina militare portoghese ha ordinato due battelli consegnati tra il 2010 e il 2011, designati come "classe Tridente".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Type 214 / Type 209PN, su globalsecurity.org. URL consultato il 2 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) U212 / U214 Submarines, su naval-technology.com. URL consultato il 2 dicembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina