Clarksdale (Mississippi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Clarksdale
city
(EN) Clarksdale, Mississippi
Clarksdale – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Mississippi ("New Magnolia Flag").svg Mississippi
ConteaCoahoma
Amministrazione
SindacoHenry Espy
Territorio
Coordinate34°12′01″N 90°34′36″W / 34.200278°N 90.576667°W34.200278; -90.576667 (Clarksdale)
Altitudine52[1] m s.l.m.
Superficie35,9[3] km²
Abitanti17 733 (2009[2])
Densità493,96 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale38614, 38669
Prefisso662
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Clarksdale
Clarksdale
Clarksdale – Mappa
Sito istituzionale

Clarksdale è una città (city) degli Stati Uniti d'America, capoluogo della contea di Coahoma, nello Stato del Mississippi.

È situata nel cuore del delta del fiume Mississippi ed è famosa per essere una delle patrie della musica blues. È stata inserita dalla Mississippi Blues Commission come punto importante nel sentiero del blues (Mississippi Blues Trail).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Leggenda narra che in questa località il famoso cantante Robert Johnson abbia venduto l'anima al diavolo. All'incrocio tra la U.S. Route 61 e la U.S. Route 49, dove si suppone che il fatto abbia avuto luogo, oggi si trova un monumento composto da tre giganti chitarre blu.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Clarksdale, in Geographic Names Information System (GNIS), U.S. Geological Survey. URL consultato il 23 luglio 2010.
  2. ^ (EN) Table 4. Annual Estimates of the Resident Population for Incorporated Places in Mississippi: April 1, 2000 to July 1, 2009 (XLS), in Incorporated Places and Minor Civil Divisions, U.S. Census Bureau. URL consultato il 23 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2011).
  3. ^ (EN) Mississippi -- Place, in American Fact Finder, U.S. Cernsus Bureau. URL consultato il 23 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2020).
  4. ^ (EN) Clarksdale Crossroads, su Atlas Obscura. URL consultato il 19 settembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN156855004 · LCCN (ENn82067425 · WorldCat Identities (ENlccn-n82067425
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America