Ciclovia Ven-To

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ciclovia Ven-To
Tipo percorsoPista ciclabile
Localizzazione
StatoItalia Italia
Regione  Piemonte
  Lombardia
  Emilia-Romagna
  Veneto
Percorso
InizioTorino
FineVenezia
Parte diEuroVelo 8
EuroVelo 5
Lunghezza679 km
Dettagli
progetto in fase di studio e di realizzazione
cicloviavento.it

La ciclovia VENTO è un progetto di percorso ciclabile turistico per collegare Torino con Venezia, spezzone italiano dell'EuroVelo 8.

Il progetto, nato da un'idea del dipartimento di architettura e pianificazione del Politecnico di Milano, consiste in un tracciato di circa 680 chilometri lungo il Po.[1][2] È inoltre prevista una diramazione, facente parte dell'EuroVelo 5, che da Pavia salirà fino a Milano.[1] Il percorso si snoderà in parte sugli argini del fiume, in parte lungo tratti ciclabili già esistenti e in parte su tracciati che necessitano di interventi.[2]

Nel 2016 è stato firmato un protocollo tra il MiBACT, il MIT e le regioni interessate per la progettazione e la realizzazione dell'intera ciclovia.[2] Il motovelodromo Fausto Coppi diventerà il capolinea torinese dell'infrastruttura.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Tracciato, su cicloviavento.it, 11 settembre 2020. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  2. ^ a b c Nasce sistema ciclovie turistiche, su ansa.it, 27 luglio 2016. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  3. ^ La Regione mette in rete le piste ciclabili, su lastampa.it, 7 luglio 2016. URL consultato il 17 gennaio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]