Chiesa di Santa Maria di Bellavista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«La più bella parrocchia del mondo (Papa Pio XI)»

Chiesa di Santa Maria Assunta di Costantinopoli di Bellavista
Maria Bellavista.jpg
La facciata
StatoItalia Italia
RegioneCampania
LocalitàNapoli
Religionecattolica
OrdinePadri Vocazionisti
Arcidiocesi Napoli
Fondatoresorelle Adelaide e Clotilde Minutolo Capece dei principi di Canosa
Stile architettoniconeogotico
Inizio costruzione1860
Completamento1860

Coordinate: 40°48′11.81″N 14°12′01.62″E / 40.80328°N 14.20045°E40.80328; 14.20045

La chiesa di Santa Maria Assunta di Costantinopoli di Bellavista è una piccola chiesa monumentale di Napoli. Si erge sulla collina di Posillipo, in via Posillipo 112.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La struttura in questione è un piccolo tempio che costituisce un punto di riferimento del periodo ottocentesco a Napoli; è stata eretta nel 1860 per volontà della nobile famiglia Capece Minutolo, specialmente delle sorelle Adelaide e Clotilde dei principi di Canosa, e venne decorata con un organo settecentesco, statue lignee ed opere di scuola caravaggesca. Fu elevata a parrocchia nel 1932 e venne affidata prima all'ordine di Malta e poi ai Padri Vocazionisti, che la reggono ancora oggi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]