Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (Firenze)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice
Chiesa di Santa Maria Ausiliatrice 01.JPG
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàFirenze
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria Ausiliatrice
Arcidiocesi Firenze
ArchitettoEmilio Dori, Giancarlo Facchini, Guido Morozzi
Stile architettonicomoderno
Inizio costruzione1963
Completamento1965

Coordinate: 43°47′36.46″N 11°13′00.16″E / 43.793461°N 11.216711°E43.793461; 11.216711

La chiesa di Santa Maria Ausiliatrice a Novoli è un luogo di culto cattolico che si trova in via Baracchini a Novoli, un quartiere di Firenze.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa fu edificata a partire dal 1963 su progetto degli architetti Emilio Dori e Giancarlo Facchini, coadiuvati da Guido Morozzi. Costruita in pietra e cemento con copertura in rame, ha un tipico aspetto alpino. La parrocchia fu costituita nel 1965 dedicandola alla Vergine Ausiliatrice.

L'interno è a tre navate con le due laterali rialzate con archi in cemento che si richiamano ai matronei e si concludono nel presbiterio con unico altare. La chiesa conserva un ciborio attribuito a Michelozzo ed un Crocifisso ligneo policromo del '500. Nella navata destra è stato collocato l'affresco staccato nel 1957 proveniente dal tabernacolo degli Agli in via di Novoli con il Compianto di Cristo attribuito ad Antonio Veneziano (1370 circa).

Ad oggi la parrocchia è un centro attivo del quartiere di Novoli.

Oltre le connaturali attività di catechesi e liturgia la parrocchia ospita svariate attività di aggregazione.

Da svariati anni è attivo il Centro di Ascolto Caritas "don Rodolfo Marinetto".

Le attività parrocchiali sono coordinate dal consiglio pastorale parrocchiale con una marcata attenzione al coinvolgimento dei laici.

E' ospitato anche un gruppo GAS.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]