Chiesa di San Michele in Insula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Michele in Insula
Trino Chiesa San Michele.JPG
Esterno
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
LocalitàTrino-Stemma.png Trino
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMichele Arcangelo
Arcidiocesi Vercelli

Fuori dall'abitato di Trino (provincia di Vercelli), in un sito che ancora mantiene l'antica denominazione di Insula in quanto era circondato da due rami del Po, sorge la chiesa di San Michele in Insula.

Le origini della pieve risalgono ad epoca altomedievale: le prime testimonianze scritte sono del XXI secolo, ma si può ragionevolmente ipotizzare che essa sia stata edificata su di un precedente edificio sacro, dal momento che il sito era abitato fin dall'età romana, ed era protetto da una cinta muraria (come evidenziato da scavi archeologici).

Nonostante i molteplici interventi successivi, la chiesa mantiene il suo sobrio stile romanico assunto nel XII secolo. Perse verosimilmente importanza quando l'abitato di concentrò nella zona in cui è posta la duecentesca Parrocchiale di San Bartolomeo. Non per questo l'antica pieve, cara alla devozione popolare, fu del tutto abbandonata.

Veduta laterale della chiesa

La facciata con il prònao antistante alla porta d'ingresso, rappresenta un rifacimento del XVIII secolo.

L'interno è a tre navate, con quella centrale rialzata rispetto a quelle laterali.

Nel presbiterio sono state riportate alla luce frammenti di affreschi del XII secolo di grande rilievo storico ed artistico: sono visibili una Crocifissione e Scene della vita di San Michele; in essi l'artista si dimostra aggiornato sulla pittura romanica che si stava affermando in Lombardia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]