Chiesa di San Giuda Taddeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Giuda Taddeo
Q17 Trieste - Chiesa di San Giuda Taddeo 1.JPG
Esterno
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
Coordinate41°55′15.24″N 12°30′46.99″E / 41.9209°N 12.513052°E41.9209; 12.513052
Religionecattolica
TitolareGiuda Taddeo apostolo
Diocesi Roma
Consacrazione2 agosto 1931
Inizio costruzione2 agosto 1931
Completamento1931
Sito webSito della chiesa

La chiesa di San Giuda Taddeo è una chiesa di Roma, nel quartiere Trieste, in via Gradisca.

La piccola chiesa fu costruita agli inizi degli anni trenta del XX secolo, ed aperta al culto il 2 agosto 1931. È annessa all'Istituto delle Suore Carmelitane di Santa Teresa di Firenze, che qui possiedono una casa di accoglienza (“piccola casa di san Giuda Taddeo”) per ragazzi e ragazze appartenenti a famiglia in difficoltà.

La chiesa si presenta in forme molto semplici: a navata unica, con due altari laterali, e un'abside, dominata da una tela di E. Ballerini, del 1940, raffigurante il santo titolare, l'apostolo Giuda Taddeo, mentre compie il miracolo della guarigione del re di Edessa, Abgar.

L'interno durante una Messa

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma - logo linea B.svg È raggiungibile dalla stazione Sant'Agnese/Annibaliano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]