Chiara Cainero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiara Cainero
Chiara Cainero.jpg
Chiara Cainero riceve i complimenti di Giorgio Napolitano
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 65 kg
Tiro a volo Shooting pictogram.svg
Specialità Skeet
Società Forestale
Palmarès
Giochi olimpici 1 1 0
Mondiali 1 2 5
Europei 6 3 0
Giochi europei 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 agosto 2013

Chiara Cainero (Udine, 24 marzo 1978) è una tiratrice italiana di tiro a volo, specializzata nello skeet, campionessa olimpica a Pechino 2008 e vicecampionessa a Rio de Janeiro 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Agente del Corpo Forestale dello Stato, fa parte del gruppo sportivo del Corpo.

Il 14 agosto 2008 ha vinto, prima italiana nella storia del tiro a volo, la medaglia d'oro ai Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino dopo lo spareggio a tre con la statunitense Kimberly Rhode (medaglia d'argento) e la tedesca Christine Brinker (medaglia di bronzo).[1]. Otto anni più tardi si aggiudica la medaglia d'argento olimpica a Rio de Janeiro 2016 alle spalle della connazionale Diana Bacosi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2001 Mondiali Egitto Il Cairo Skeet a squadre Bronzo
2003 Mondiali Cipro Nicosia Skeet a squadre Bronzo
2004 Europei Cipro Nicosia Skeet a squadre Argento
2005 Mondiali Italia Lonato del Garda Skeet a squadre Oro
Europei Serbia Belgrado Skeet a squadre Oro
2006 Mondiali Croazia Zagabria Skeet Argento 94 pt [2]
Skeet a squadre Bronzo
Europei Slovenia Maribor Skeet Oro 95 pt [2]
Skeet a squadre Argento
2007 Mondiali Cipro Nicosia Skeet Bronzo 96 pt [2]
Skeet a squadre Bronzo
Europei Spagna Granada Skeet Oro 95 pt [2][3]
Skeet a squadre Oro
2008 Olimpiadi Cina Pechino Skeet Oro 93 pt Record olimpico
2009 Mondiali Slovenia Maribor Skeet a squadre Argento
Europei Croazia Osijek Skeet a squadre Argento
2013 Europei Germania Suhl Skeet Oro 72 pt
Skeet a squadre Oro
2015 Giochi europei Azerbaigian Baku Skeet Bronzo 16 pt
2016 Olimpiadi Brasile Rio de Janeiro Skeet Argento

Manifestazioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2001
  • Bronzen medaille.svg nelle ISSF World Cup Final (Qatar Doha), skeet - 94 pt
2006
  • Gouden medaille.svg nelle ISSF World Cup Final (Spagna Granada), skeet - 96 pt
2007
  • Zilveren medaille.svg nelle ISSF World Cup Final (Serbia Belgrado), skeet - 97 pt


Vanta inoltre due primi, un secondo e quattro terzi posti in gare di Coppa del mondo[2].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 1º settembre 2008. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[4]
Collare d'Oro al Merito Sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'Oro al Merito Sportivo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati della finale di skeet femminile dal sito ufficiale dei Giochi di Pechino 2008, results.beijing2008.cn. URL consultato il 14 agosto 2008.
  2. ^ a b c d e http://www.issf-sports.org/shooters/shooter.ashx?personissfid=SHITAW2403197801 Chiara Cainero - Portrait of the shooter]
  3. ^ Chiara Cainero, campionessa europea di skeet
  4. ^ Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig.ra Chiara Cainero, quirinale.it. URL consultato il 16 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]