Charles Scribner's Sons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Scribner's Sons
Scribner-building.jpg
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1846
Fondata daCharles Scribner I
Sede principaleNew York
GruppoCengage Learning
SettoreEditoria

La Charles Scribner's Sons, anche Scribner's o Scribner, è una casa editrice statunitense, con sede a New York, nota per la pubblicazione di autori americani come Ernest Hemingway, F. Scott Fitzgerald, Kurt Vonnegut, Marjorie Kinnan Rawlings, Stephen King, Robert A. Heinlein, Thomas Wolfe, George Santayana, John Clellon Holmes, Don DeLillo e Edith Wharton.

L'azienda ha pubblicato lo Scribner's Magazine per molti anni. Più recentemente, vari titoli e autori Scribner hanno ottenuto riconoscimenti come il Premio Pulitzer e il National Book Award.

Nel 1978 l'azienda si è fusa con Atheneum diventando The Scribner Book Companies che a sua volta è stata assorbita dalla Macmillan Publishers nel 1984.[1] Simon & Schuster ha acquistato Macmillan nel 1994[2], da questo momento solo le operazioni riguardanti il commercio librario e le opere di consultazione continuarono a portare l'originale nome di famiglia. La precedente sigla editoriale, ora semplicemente Scribner, è stata mantenuta da Simon & Schuster, mentre il dipartimento consultazione è divenuto proprietà di Gale a partire dal 1999.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Herbert Mitgang, MACMILLAN ACQUIRES SCRIBNER, in The New York Times, 26 aprile 1984, ISSN 0362-4331 (WC · ACNP). URL consultato il 26 aprile 2016.
  2. ^ (EN) Geraldine Fabrikant, Paramount To Acquire Macmillan, in The New York Times, 11 novembre 1993, ISSN 0362-4331 (WC · ACNP). URL consultato il 22 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN121555288 · ISNI (EN0000 0004 1414 2333 · LCCN (ENn81050810 · GND (DE4309095-3 · WorldCat Identities (ENn81-050810