Chantal Mouffe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chantal Mouffe

Chantal Mouffe (Charleroi, 17 giugno 1943) è una politologa belga.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Insegna all'Università di Westminster nel Regno Unito. È nota per essere la coautrice del libro Hegemony and Socialist Strategy (Egemonia e Strategia Socialista) insieme al collega Ernesto Laclau, considerato uno dei testi che ispirò i fondatori del partito politico spagnolo Podemos, Pablo Iglesias Turrión e Iñigo Errejón. L'orientamento di Mouffe e Laclau è spesso descritto come post-marxista e di chiara ispirazione gramsciana. Entrambi sono stati coinvolti nel movimento di protesta studentesco negli anni '60 ed erano attivisti politici; in particolare la Mouffe era di orientamento femminista, definendosi come una donna a cui importa credere nell'uguaglianza dei sessi, in perfetto stile femminista Simone de Beauvoir. Nel libro si rigetta l'idea di un Determinismo economico tipica del marxismo ortodosso e la nozione di lotta di classe. Si ipotizza invece l'instaurazione di una radicale democrazia del pluralismo antagonistico nella società, all'interno della quale si possano esprimere tutti i conflitti sociali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24682940 · ISNI (EN0000 0001 1439 7596 · LCCN (ENn79143499 · GND (DE119504898 · BNF (FRcb12379995k (data) · NDL (ENJA00471978 · WorldCat Identities (ENn79-143499