Cattedrale della Resurrezione (Podgorica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cattedrale della Resurrezione
PG Cathedral.JPG
StatoMontenegro Montenegro
LocalitàPodgorica
Religionecristiana ortodossa serba
TitolareRisurrezione di Gesù
DiocesiMetropolia del Montenegro e del Litorale
Consacrazione2013
ArchitettoPredrag Ristic
Stile architettonicobizantino
Inizio costruzione1993
Completamento1994
Sito webwww.hramvaskrsenja.me/

Coordinate: 42°26′38.4″N 19°14′44.99″E / 42.444°N 19.24583°E42.444; 19.24583

La cattedrale della Resurrezione si trova a Podgorica, in Montenegro, ed è la cattedrale della metropolia del Montenegro e del Litorale.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione della chiesa ortodossa della Resurrezione di Cristo a Podgorica ha avuto inizio nell'agosto del 1993, vicino alle rovine della chiesa dei Santi Apostoli, sotto la guida dell'architetto Predrag Ristic. Il 18 maggio del 1994 la nuova chiesa è stata inaugurata dal patriarca russo Alessio II e dal patriarca serbo Pavle, alla presenza di un gran numero di vescovi della chiesa ortodossa russa e della chiesa ortodossa serba.

Grazie alle donazioni dei fedeli e all'assistenza finanziaria necessaria del governo del Montenegro è stato possibile completare la cripta nel 1997.

Il 18 novembre 1999 è stata completata la cupola, su cui è stata posta una croce d'oro. La chiesa è stata consacrata il 7 ottobre del 2013, con la partecipazione di esponenti delle principali chiese ortodosse: il patriarca serbo Irinej, il patriarca ecumenico Bartolomeo I, Teofilo III di Gerusalemme, il patriarca Kirill di Mosca nonché rappresentanti del mondo della politica.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La cattedrale di Podgorica, su mitropolija.com. URL consultato il 4 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 5 gennaio 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]