Carmella DeCesare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carmella DeCesare
Carmella DeCesare calibre68.jpg
Carmella DeCesare nell'aprile del 2006.
NomeCarmella Danielle DeCesare
Ring nameCarmella DeCesare
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaAvon Lake
1º luglio 1982 (36 anni)
Altezza173 cm
Altezza dichiarata173 cm
Debutto2004
Ritiro2005
Progetto Wrestling

Carmella Danielle DeCesare (Avon Lake, 1º luglio 1982) è una modella ed ex wrestler statunitense, nota per i suoi trascorsi nella World Wrestling Entertainment (WWE) nel 2004.

Carriera nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2004 Carmella DeCesare partecipò alla prima edizione del WWE Raw Diva Search, classificandosi al secondo posto alle spalle di Christy Hemme. Nonostante non riuscì a vincere il programma, venne comunque messa sotto contratto dalla WWE, facendo diverse apparizioni a Raw.

Il 19 ottobre 2004, al pay-per-view Taboo Tuesday, combatté il suo primo ed unico match in carriera, perdendo contro Christy Hemme in un Lingerie Pillow Fight. Successivamente venne rilasciata dalla WWE.

Carriera nello spettacolo[modifica | modifica wikitesto]

Carmella DeCesare apparì nel calendario sexy Playmates at Play at the Playboy Mansion del 2005 come ragazza del mese di marzo. Questo calendario era parte della serie Playmates at Play e le foto vennero realizzate nella Playboy Mansion nel 2004. Fu il primo tentativo da parte degli editori di Playboy di realizzare un calendario in costume da bagno e non nude, sulla falsariga dei calendari di Sports Illustrated.

Partecipò inoltre a diversi spettacoli radio - televisivi statunitensi come l'Howard Stern Show.

Carmella DeCesare attualmente lavora come inviata per Monday Night Live, uno show televisivo in onda su Comcast Sportsnet nell'area di Filadelfia.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Carmella DeCesare è di origini italiane e portoricane. Dall'aprile del 2007 è sposata con Jeff Garcia, ex giocatore di football americano.

Il 21 agosto 2004 fu coinvolta in una rissa in un bar che la vide opposta a Kristen Hine, ex fidanzata di Jeff Garcia.[1] Nel corso del processo, svoltosi il 10 settembre 2004 a Cleveland (Ohio), Carmella si dichiarò non colpevole. Il 12 gennaio 2005 caddero le accuse di aggressione nei suoi confronti, ma venne tuttavia condannata per aver aggirato un'ordinanza restrittiva: la sentenza fu di 24 ore di servizi sociali, un anno con la condizionale e 150 dollari di multa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James F. McCarthy. "Nightclub scuffle leads to charge against quarterback's girlfriend". The Plain Dealer. 11 settembre, 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]