Carla Vangelista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carla Vangelista (Roma, 2 aprile 1954) è una scrittrice, sceneggiatrice, traduttrice e dialoghista italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha lavorato per più di vent'anni nel mondo del doppiaggio come traduttrice e dialoghista, adattando più di cento film fra i quali Magnolia di Paul Thomas Anderson, Prick Up Your Ears e My Beautiful Laundrette di Stephen Frears, L'uomo che non c'era dei fratelli Coen, The Hours di Stephen Daldry, Il pianista di Roman Polański, The Others di Alejandro Amenábar, Insomnia di Christopher Nolan e La casa degli spiriti di Bille August.

È stata traduttrice e consulente di letteratura anglo-americana della casa editrice Baldini & Castoldi.

Per il teatro ha scritto Solo per Amore, commedia vincitrice del premio Under 35 e segnalazione speciale dell'Istituto del Dramma Italiano.

Come sceneggiatrice Carla Vangelista ha firmato Troppi equivoci (2006), Signorina Effe (2007), Parlami d'amore (2008), Un altro mondo (2010), Le leggi del desiderio (2015).

Come scrittrice, insieme a Silvio Muccino, ha scritto Parlami d'amore (2006, Rizzoli) e Rivoluzione N.9 (2011, Mondadori). Nel 2009 esce il suo romanzo Un Altro Mondo, edito da Feltrinelli. Nel 2017 pubblica con Harper&Collins L'Uso Improprio dell'Amore.

Collabora con il settimanale Grazia.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2234202 · ISNI (EN0000 0000 7729 5717 · SBN IT\ICCU\VIAV\099909 · LCCN (ENno2006129913 · BNF (FRcb16107685q (data) · BNE (ESXX4911473 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2006129913