Carla Maria Russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carla Maria Russo (Campobasso, ...) è una scrittrice italiana.

Nata a Campobasso ma residente da molti anni a Milano, dove ha frequentato il liceo classico e si è laureata in Lettere Moderne. Ha iniziato l'attività di scrittrice con romanzi per ragazzi approdando alla narrativa per adulti nel 2005, con il romanzo La sposa normanna (Piemme)[1] che ha vinto il premio Città di Cuneo per il primo Romanzo [2] e il premio Feudo di Maida. Il libro ha conosciuto ben presto un vasto successo, mai interrotto, passando attraverso numerose edizioni e ha venduto oltre 150.000 copie. Sono seguiti Il cavaliere del giglio (2006), L'amante del Doge (2008) e Lola nascerà a diciott'anni (2010), vincitore del premio Fenice-Europa 2010, tradotto in inglese nel 2011 e pubblicato in formato e-book per la casa editrice Emmabooks con il titolo di Waiting for Lola [3], La Regina irriverente (2012) La Bastarda degli Sforza (2015). I suoi libri sono tradotti in inglese, tedesco ed altre lingue europee.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Per ragazzi:

Per adulti:

Sito ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN79205245 · ISNI: (EN0000 0000 5711 5205 · BNF: (FRcb150358853 (data)