Cantatutto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cantatutto
PaeseItalia
Anno19631964
Generemusicale, varietà
Edizioni2
Puntate12
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreMilva, Nicola Arigliano, Claudio Villa
IdeatoreAntonio Amurri, Faele
RegiaMario Landi
Rete televisivaProgramma Nazionale

Il Cantatutto era un programma televisivo italiano su testi di Antonio Amurri e Faele e con la regia di Mario Landi, trasmesso dal Programma Nazionale per due stagioni negli anni 1963 (dal 30 marzo al 4 maggio) e 1964 (dal 16 maggio al 4 luglio).

Il programma, condotto da Nicola Arigliano, Milva e Claudio Villa, aveva come ospiti fissi Franco e Ciccio e, per la sola seconda stagione, Alighiero Noschese.

L'orchesta era condotta da Franco Pisano, le scene di Tullio Zitkowsky (prima stagione) e Nicola Rubertelli (seconda stagione), i costumi di Fausto Saroli (prima stagione) e Giovanna La Placa (seconda stagione), le coreografie di Sergio Somigli (prima stagione) e Wanda Sciaccaluga (seconda stagione).

Mario Landi, Antonio Amurri e Faele si ritrovarono insieme, dopo la felice esperienza di Canzonissima 1960, in uno settacolo dove noti cantanti (Nicola Arigliano, Milva e Claudio Villa) presentavano, cantavano e recitavano scenette umoristiche.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]