Campionati europei di pugilato dilettanti femminili 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati europei di pugilato dilettanti femminili 2011
Logo della competizione
Competizione Campionati europei di pugilato dilettanti
Sport Boxing pictogram.svg Pugilato
Edizione
Organizzatore EUBC
Date 16 - 23 ottobre
Luogo Rotterdam
(Paesi Bassi Paesi Bassi)
Discipline 10
Impianto/i Topsportcentrum
Direttore Hans de Bruijn
Statistiche
Miglior nazione Russia Russia (4/2/1)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2014 Right arrow.svg

I Campionati europei di pugilato dilettanti femminili 2011 si sono tenuti a Rotterdam, Paesi Bassi, dal 16 al 23 ottobre 2011. È stata l'8ª edizione della competizione organizzata dall'organismo di governo europeo del pugilato dilettantistico, EUBC.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

La tabella sottostante riporta il calendario delle competizioni[1].

Ottobre 16 17 18 19 20 21 22 23
A SF F P
       Arrivo/Partenza delegazioni        Preliminari, semifinali        FINALI

Il 20 ottobre è stato osservato un giorno di riposo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Pesi mosca leggeri
(kg 48)
Russia Svetlana Gnevanova
Russia
Galles Lynsey Holdaway
Galles
Ucraina Natalia Knyaz
Ucraina

Romania Steluta Duta
Romania

Pesi mosca
(kg 51)
Inghilterra Nicola Adams
Inghilterra
Francia Sarah Ourahmoune
Francia
Polonia Karolina Michalczuk
Polonia

Bulgaria Stoyka Petrova
Bulgaria

Pesi gallo
(kg 54)
Russia Elena Savelyeva
Russia
Polonia Sandra Drabik
Polonia
Ucraina Ivanna Krupenia
Ucraina

Turchia Ayse Tas
Turchia

Pesi piuma
(kg 57)
Ucraina Nataliia Biriuk
Ucraina
Inghilterra Lisa Whiteside
Inghilterra
Russia Viktoria Gurkovich
Russia

Turchia Nagehan Gul
Turchia

Pesi leggeri
(kg 60)
Irlanda Katie Taylor
Irlanda
Russia Sofiјa Ochigava
Russia
Bulgaria Denitsa Eliseyeva
Bulgaria

Svezia Helena Falk
Svezia

Pesi superleggeri
(kg 64)
Turchia Gulsum Tatar
Turchia
Armenia Armine Sinabian
Armenia
Inghilterra Natasha Jonas
Inghilterra

Rep. Ceca Martina Schmoranzova
Repubblica Ceca

Pesi welter
(kg 69)
Paesi Bassi Marichelle de Jong
Paesi Bassi
Ucraina Mariia Badulina
Ucraina
Galles Lauren Price
Galles

Polonia Katarzyna Furmaniak
Polonia

Pesi medi
(kg 75)
Russia Nadezhda Torlopova
Russia
Paesi Bassi Nouchka Fontijn
Paesi Bassi
Inghilterra Savannah Marshall
Inghilterra

Ucraina Liliya Durnyeva
Ucraina

Pesi mediomassimi
(kg 81)
Russia Svetlana Kosova
Russia
Polonia Sylwia Kusiak
Polonia
Ucraina Inna Shevchenko
Ucraina

Ungheria Timea Nagy
Ungheria

Pesi massimi
(kg 81 +)
Turchia Semsi Yarali
Turchia
Russia Irina Sinetskaya
Russia
Croazia Danijela Vernic
Croazia

Ucraina Katerina Shambir
Ucraina

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo Totale
1 Russia Russia 4 2 1 7
2 Turchia Turchia 2 0 2 4
3 Ucraina Ucraina 1 1 5 7
4 Inghilterra Inghilterra 1 1 2 4
5 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 1 0 2
6 Irlanda Irlanda 1 0 0 1
7 Polonia Polonia 0 2 2 4
8 Galles Galles 0 1 1 2
9 Armenia Armenia 0 1 0 1
Francia Francia 0 1 0 1
11 Bulgaria Bulgaria 0 0 2 2
12 Croazia Croazia 0 0 1 1
Ungheria Ungheria 0 0 1 1
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 0 1 1
Romania Romania 0 0 1 1
Svezia Svezia 0 0 1 1
Totale 10 10 20 40

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Invito Ufficiale alla Competizione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pugilato Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato