Calliphora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo giallo, vedi Calliphora (romanzo).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Calliphora
Calliphora sp.jpg
Calliphora hilli
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Diptera
Sottordine Brachycera
Coorte Cyclorrhapha
Sezione Schizophora
Sottosezione Calyptratae
Superfamiglia Oestroidea
Famiglia Calliphoridae
Sottofamiglia Calliphorinae
Genere Calliphora
Robineau-Desvoidy, 1830
Specie

vedi testo

Calliphora Robineau-Desvoidy, 1830, è un genere di insetti dell'ordine dei Ditteri (Brachycera), comprendente specie spesso saprofaghe e responsabili di miasi nell'uomo e negli animali.

Alcune delle specie del genere Calliphora sono comunemente chiamate mosche blu, generalmente hanno occhi rossi.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[senza fonte]

Primo piano di una Calliphora vicina

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]