Calliphora vomitoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Moscone blu della carne
Calliphora (Blow-fly).jpg
Calliphora vomitoria
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Diptera
Sottordine Brachycera
Coorte Cyclorrhapha
Sezione Schizophora
Sottosezione Calyptratae
Superfamiglia Oestroidea
Famiglia Calliphoridae
Sottofamiglia Calliphorinae
Genere Calliphora
Specie C. vomitoria
Nomenclatura binomiale
Calliphora vomitoria
(Linnaeus, 1758)
Nomi comuni

Moscone blu della carne

Il moscone blu della carne (Calliphora vomitoria (Linnaeus, 1758)) è un insetto dell'ordine dei ditteri appartenente alla famiglia Calliphoridae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Adulto[modifica | modifica wikitesto]

È un insetto di dimensioni medio-piccole, oscillanti tra i 10 e i 14 mm di lunghezza. Il capo ed il pronoto sono tendenti al grigio, mentre l'addome è di un color blu metallizzato, spesso con linee nere trasversali. Presenta antenne corte, occhi grandi e rossi e su corpo e zampe presenta una pubescenza abbastanza folta mentre sulla parte inferiore del corpo presenta delle spine, come protezioni nei confronti di altre mosche.[1]

Larva[modifica | modifica wikitesto]

Le larve sono bianche con i segmenti ben distinti tra di loro.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

C. vomitoria compare con i primi caldi mentre in inverno adulti e larve restano ibernati in attesa dell'arrivo della primavera. Questo insetto tende a volare in gruppo: se una mosca percepisce la presenza di un pasto emana un feromone che lo comunica a tutte le altre. Le femmine depongono le uova nelle feci, nella carne marcia e nei rifiuti; dato che gli embrioni iniziano a svilupparsi già nel corpo della madre, la schiusa avviene a sole 18 ore dalla deposizione. Lo stadio larvale dura solo pochi giorni e gli adulti hanno una vita media di circa 3 settimane.[1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

C. vomitoria è rinvenibile in tutta Europa, in Alaska, in Sud Africa, in Virginia e in Messico.[2][3]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Calliphora vomitoria, Disinfesta.it.
  2. ^ Catalogue of life, su catalogueoflife.org.
  3. ^ Fauna europea, su fauna-eu.org.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]