Borgsum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Borgsum
comune
Borgsum – Veduta
Veduta dall'alto del Lembecksburg
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Schleswig-Holstein.svg Schleswig-Holstein
DistrettoNon presente
CircondarioFrisia Settentrionale
Territorio
Coordinate54°42′N 8°28′E / 54.7°N 8.466667°E54.7; 8.466667 (Borgsum)Coordinate: 54°42′N 8°28′E / 54.7°N 8.466667°E54.7; 8.466667 (Borgsum)
Altitudinem s.l.m.
Superficie5,51 km²
Abitanti362 (31-12-2009)
Densità65,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale25938
Prefisso04683
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis01 0 54 015
TargaNF
Comunità amministrativaFöhr-Amrum
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Borgsum
Borgsum
Borgsum – Mappa
Sito istituzionale

Borgsum è un comune di 362 abitanti dello Schleswig-Holstein, in Germania. Si trova sull'isola di Föhr.

Appartiene al circondario (Kreis) della Frisia Settentrionale (targa NF) ed è parte della comunità amministrativa (Amt) di Föhr-Amrum.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Di notevole interesse culturale sono le rovine del forte di Lembecksberg. Si tratta di una fortificazione medievale con ogni probabilità di origine vichinga, databile al X secolo. La struttura è caratterizzata da un grande terrapieno di forma anulare che circonda una corte interna. Il terrapieno è alto circa 10 metri ed ha una circonferenza di 95 metri. Sul versante meridionale si ha un'apertura che funzionava da ingresso. All'esterno doveva trovarsi un fossato a protezione e al di sopra del terrapieno si innalzava una palizzata in legno. All'interno, in quella che doveva essere la corte, sono state trovate tracce di capanne. Il forte di Lembecksberg ha analogie con strutture simili che si ritrovano nella zona d'influenza dei vichinghi danesi.

Questa fortificazione, che venne eretta dai vichinghi, prende nome dal cavaliere Claus Lembeck, il governatore dell'isola quando questa faceva parte del regno danese di Valdemaro IV.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania