Boogie with Canned Heat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Boogie with Canned Heat
Artista Canned Heat
Tipo album Studio
Pubblicazione gennaio 1968
pubblicato negli Stati Uniti
Durata 43 min. : 23 sec. (LP)
63 min. : 05 sec. (CD del 1999)
Dischi 1 / 1
Tracce 10 / 16
Genere Blues rock
Boogie rock
Etichetta Liberty Studios (LST-7541)
Produttore Dallas Smith
Registrazione Los Angeles al Liberty Studios, inizio 1968[1]
Formati LP / CD
Note recensione su Allmusic
Canned Heat - cronologia
Album precedente
(1967)
Album successivo
(1968)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle[2]
Sputnikmusic 4.0 (Excellent)[3]
Dizionario del Pop-Rock 4/5 stelle[4]
24.000 dischi 3/5 stelle[5]

Boogie with Canned Heat è il secondo album discografico dei Canned Heat, pubblicato dalla casa discografica Liberty Records nel gennaio[6] del 1968.

Nella ristampa su CD del 1999 della etichetta francese Magic Records sono presenti sei brani aggiuntivi[7].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione originale in vinile[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Evil Woman – 2:55 (Larry Weiss)
  2. My Crime – 3:56 (Canned Heat)
  3. On the Road Again – 4:55 (Jim Oden)
  4. World in a Jug – 3:23 (Robert Hite Jr.)
  5. Turpentine Moan – 2:55 (Canned Heat)
  6. Whiskey Headed Woman No. 2 – 2:51 (Canned Heat)
Lato B
  1. Amphetamine Annie – 3:33 (Canned Heat)
  2. An Owl Song – 2:41 (Alan Wilson)
  3. Marie Laveau – 5:10 (Henry Vestine)
  4. Fried Hockey Boogie – 11:04 (Samuel L. Taylor)
  • Brano On the Road Again nell'ellepì originale assegnato a Jim Oden, nella ristampa su CD a Floyd Jones e Alan Wilson
Ristampa in CD del 1999, pubblicato dalla Magic Records (4980302)
  1. Evil Woman – 3:02 (Larry Weiss)
  2. My Crime – 3:59 (Canned Heat)
  3. On the Road Again – 5:01 (Floyd Jones, Alan Wilson)
  4. World in a Jug – 3:26 (Robert Hite Jr.)
  5. Turpentine Moan – 2:54 (Canned Heat)
  6. Whiskey Headed Woman No. 2 – 2:51 (Canned Heat)
  7. Amphetamine Annie – 3:31 (Canned Heat)
  8. An Owl Song – 2:45 (Alan Wilson)
  9. Marie Laveau – 5:08 (Henry Vestine)
  10. Fried Hockey Boogie – 11:08 (Samuel L. Taylor)
  11. On The Road Again – 3:22 (Floyd Jones, Allan Wilson) – Bonus Track - Single Version
  12. Boogie Music – 2:46 (L.T. Tatman III) – Bonus Track - Single Version
  13. Goin' Up The Country – 2:52 (Alan Wilson) – Bonus Track - Single Version
  14. One Kind Favor – 4:55 (Adattamento e arrangiamento di L.T. Tatman III) – Bonus Track
  15. Christmas Blues – 2:36 (Frank Cook, Larry Taylor, Henry Vestine, Alan Wilson, Bob Hite Jr.) – Bonus Track
  16. The Chipmunk Song – 2:49 (Ross Bagdasarian) – Bonus Track

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti aggiunti

Note aggiuntive

  • Dallas Smith - produttore
  • Dino (Dino Lappas) e Lanky (Lanky Linstrot) - ingegneri delle registrazioni[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.cannedheatmusic.com/disco.pdf
  2. ^ (EN) Lindsay Planer, Boogie with Canned Heat, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 21 novembre 2016.
  3. ^ [1]
  4. ^ da Dizionario del Pop-Rock di Enzo Gentile & Alberto Tonti, Ed. Baldini & Castoldi, pagina 156
  5. ^ da 24.000 dischi di Riccardo Bertoncelli e Chris Thellung, Zelig Editore, pagina 148
  6. ^ da Billboard del 20 gennaio 1968, pagina 61
  7. ^ (EN) dalla scheda dell'album sul sito AllMusic [2].
  8. ^ a b nota sulla copertina LP Liberty Records, LST-7541

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica