Bettmeralp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bettmeralp
comune
Bettmeralp – Stemma
Bettmeralp – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Wallis matt.svg Vallese
DistrettoRaron Orientale
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Data di istituzione2014
Territorio
Coordinate46°23′24″N 8°03′44″E / 46.39°N 8.062222°E46.39; 8.062222 (Bettmeralp)Coordinate: 46°23′24″N 8°03′44″E / 46.39°N 8.062222°E46.39; 8.062222 (Bettmeralp)
Altitudine1 948 m s.l.m.
Superficie29,36 km²
Abitanti442 (2016)
Densità15,05 ab./km²
FrazioniBetten, Egga, Martisberg
Comuni confinantiFiesch, Fieschertal, Grengiols, Lax, Mörel-Filet, Riederalp, Naters
Altre informazioni
Cod. postale3991, 3992, 3994
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6205
TargaVS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Bettmeralp
Bettmeralp
Bettmeralp – Mappa
Sito istituzionale

Bettmeralp (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 442 abitanti del Canton Vallese, nel distretto di Raron Orientale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Bettmeralp è stato istituito il 1º gennaio[senza fonte] 2014 con la fusione dei comuni soppressi di Betten e Martisberg; fino ad allora la località di Bettmeralp era stata una frazione di Betten[1].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La cappella di Santa Maria delle nevi
  • Cappella di Santa Maria delle nevi (già di San Giacomo), eretta nel 1696-1697[2].

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Bettmeralp è servito dalla stazione di Betten, sulla ferrovia del Furka-Oberalp.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bettmeralp, in Dizionario storico della Svizzera, 27 ottobre 2016. URL consultato il 7 marzo 2018.
  2. ^ Philipp Kalbermatter, Betten, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 7 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4759117-1
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera