Bernstadt a. d. Eigen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bernstadt a d Eigen
Città, apparten. a una Verwaltungsgemeinschaft
Bernstadt a d Eigen – Stemma
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Saxony.svg Sassonia
DistrettoNon presente
CircondarioGörlitz
Territorio
Coordinate51°03′N 14°50′E / 51.05°N 14.833333°E51.05; 14.833333 (Bernstadt a d Eigen)Coordinate: 51°03′N 14°50′E / 51.05°N 14.833333°E51.05; 14.833333 (Bernstadt a d Eigen)
Altitudine231 m s.l.m.
Superficie51,89 km²
Abitanti3 510[1] (31-12-2013)
Densità67,64 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale02748
Prefisso035874
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis14 6 26 030
TargaGR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Bernstadt a d Eigen
Bernstadt a d Eigen
Bernstadt a d Eigen – Mappa
Sito istituzionale

Bernstadt a. d. Eigen è una città della Sassonia, in Germania.

Appartiene al circondario (Landkreis) di Görlitz (targa GR) ed è parte della comunità amministrativa (Verwaltungsgemeinschaft) di Bernstadt/Schönau-Berzdorf.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Bernstadt auf dem Eigen risulta citata per la prima volta il 22 settembre 1234 in un documento del vescovo di Meißen come »Bernhardistorf«.[2]

Essa appartenne per secoli alla signoria delle badesse dell'abbazia di St. Marienstern. A metà del XVI secolo, contro la volontà di queste ultime, gli abitanti di Bernstadt seguirono la riforma protestante, il che diede luogo per decenni a controversie con l'abbazia.

Denominazioni della località[modifica | modifica wikitesto]

1234: Bernhardistorf, 1245: Bernardistorf, 1280: Bernhartstorf, 1285: Bernhardus et Otto fratres dicti de Bernhartsdorf, 1290: Bernhardsdorph, 1339: civitas Bernardi, 1352: Bernhartsdorff, 1384: Bernersdorf, 1401: Bernstorph, 1425: Bernsdurff, 1497: Bernstat, 1516: Bernstadt, 1566: Bernstettel. Filip Rězak, nel 1920, le diede i nomi sorabi di Bjenadźicy e Bjarnaćicy,[3] Walter Wenzel, nel 2008 le ridiede i nomi di Bjernadźicy ma anche Bjenadźicy, citando pure Benadźice, una forma del 1719.[4]

Poiché la città sta al di fuori dell'insediamento dei Sorbi, non vi sono forme ufficiali collegate.

Dipendenza amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

1835–1932: Direzione di Circolo di Bautzen, 1932–1943: Direzione di Circolo Dresda-Bautzen]], später Regierungsbezirk Dresden-Bautzen, 1952–1994: circondario di Löbau, 1994–2008: Circondario di Löbau-Zittau, dal 2008: Circondario di Görlitz.

Sviluppo della popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Abitanti
1600 34 uomini
1777 304 cittadini
1834 1.608
1871 1.731
1890 1.228
1910 1.435
1925 1.548
1939 1.518
1946 1.994
1950 2.127
1964 2.565
1990 2.342
2000 4.435
2007 3.959
2012 3.558
2013 3.510
2015 3.439

Fonte: Historisches Ortsverzeichnis von Sachsen[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ente statistico della Sassonia - Dati sulla popolazione
  2. ^ (DE) Zur Stadtgeschichte Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.. Online auf bernstadt.info.
  3. ^ (DE) Filip Rězak, Deutsch-wendisches encyklopädisches Wörterbuch der oberlausitzer Sprache, Bautzen, 1920, p. 157.
  4. ^ (DE) Walter Wenzel: Oberlausitzer Ortsnamenbuch, (2008), ISBN 978-3-7420-2067-3
  5. ^ (DE) Digitalen Historischen Ortsverzeichnis von Sachsen

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN236534557 · GND (DE4328876-5
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania