Banca di Cavola e Sassuolo Credito Cooperativo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banca di Cavola e Sassuolo
Credito Cooperativo
StatoItalia Italia
Fondazione1982 a Cavola
Chiusura2013
SettoreBancario

La Banca di Cavola e Sassuolo Credito Cooperativo S.C. è stata una banca di credito cooperativo italiana.

Aveva sede a Cavola di Toano (RE) in via Verdi 1 e possedeva agenzie e filiali a Sassuolo, Villa Minozzo, Castelnovo ne' Monti, Castellarano, Frassinoro, Formigine, Reggio Emilia, Toano, Montecavolo, Canossa, Montecchio Emilia, Rubiera, Modena, Cavriago.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La banca era nata il 14 dicembre 1982 con la firma dell'atto costitutivo come Cassa rurale ed artigiana di Cavola di Toano, e la sua sede è stata inaugurata il 24 novembre 1984.

Il 19 marzo 1995 era diventata Banca di Credito Cooperativo di Cavola di Toano, mentre il 3 dicembre dello stesso anno era diventata Banca di Cavola e Sassuolo Credito Cooperativo.

A maggio 2002 era stata inaugurata a Cavola di Toano la nuova sede della banca ed a giugno 2011 il CavolaForum.

Il 25 settembre 2013 si è fusa con la "Banca Reggiana - Credito Cooperativo S.C." dando vita al Banco Emiliano - Credito Cooperativo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Banco Emiliano Storia, su sito.bancoemiliano.it (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2015).
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende