Bad Cat (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bad Cat
Bad Cat Turkish.png
Titolo originaleKötü Kedi Şerafettin
Lingua originaleTurco
Paese di produzioneTurchia
Anno2016
Durata86 min
Genereanimazione, commedia, azione
RegiaMehmet Kurtuluş e Ayşe Ünal
SoggettoBülent Üstün (fumetto originale)
SceneggiaturaLevent Kazak, Bülent Üstün
ProduttoreMehmet Kurtuluş e Vehbi Berksoy
Produttore esecutivoCan Deniz Şahin, Ahu Günaydın, Michael Favelle
Casa di produzioneAnima İstanbul
FotografiaBarış Ulus
MontaggioAylin Zoi Tinel e Çiğdem Yersel
Effetti specialiErkan Özgür Yılmaz
MusicheOğuz Kaplangı, Tuluğ Tırpan, Serkan Çeliköz
Art directorMelis Şeylan
Character designBülent Üstün, Özgül Gürbüz, Ahmet Tabak, Bora Şahin, Nur Diker
AnimatoriAhmet Tabak, Arslan Elver
Doppiatori originali

Bad Cat (Kötü Kedi Şerafettin) è un film d'animazione in computer grafica del 2016 diretto da Mehmet Kurtuluş e Ayşe Ünal.[1]

Basato sull'omonimo fumetto, il film è scritto da Levent Kazak e prodotto da Anima Istanbul.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Shero è un gatto alcolizzato, estremamente violento e ripugnante al 100%. Dopo essere stato cacciato di casa dal proprietario, commette un omicidio, per la prima volta nella sua vita, davvero innamorato di un gatto di nome Misscat. E si scopre che ha un figlio. La madre è morta, così il piccolo Taco non ha altro che suo padre. E Shero dovrà imparare a essere padre. Ora Shero è pronto ad andare avanti con la sua vita, ma prima lui con suo figlio rapinerà una banca e sarà inseguito da uno zombi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Shero: Il protagonista del film. Fumatore, violento, alcolizzato, ladro, sboccato Shero è un vagabondo che ama fare il cascamorto con le belle gattine.
  • Misscat: raffinata e elegante, è una gatta bianca di città abituata a vivere in una grande e comoda casa.
  • Rıza: Co-protagonista della storia. Un piccolo ratto dalle color grigio scuro che partecipa al corso di autocontrollo rabbia.
  • Rıfkı: Altro co-protagonista. Rıfkı è una gabbiano emotivamente stupida ma intelligente.
  • Tank: All'inizio sembra essere solo un impigrito, ma verso la fine del film rivelerà a tutti il suo coraggio quando recupera Taco.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale turche il 5 febbraio 2016, nelle sale panamensi il 2 febbraio 2017, nelle sale argentine il 23 novembre 2017, nelle sale arabe il 9 agosto 2018 e nelle sale portoghesi il 18 ottobre 2018.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016
International Istanbul Film Festival
Candidatura per il miglior film di debutto
Festival internazionale del film fantastico di Neuchâtel
Candidatura per Méliès d'Argent per il miglior lungometraggio fantastico europeo[2]
Fantasia International Film Festival
Candidatura per il Miglior film d'animazione
Absurde Séance Nantes International Film Festival
Candidatura per il miglior lungometraggio
Prix Couillu
Sitges - Festival internazionale del cinema fantastico della Catalogna
Candidatura per il miglior lungometraggio d'animazione
Cinanima International Animated Film Festival
Candidatura per il miglior lungometraggio
CineDays European Film Festival
Candidatura per il miglior lungometraggio
  • 2017
Tokyo Anime Award
Candidatura per il miglior lungometraggio
SIYAD, Turkish Film Critics Association Award
Miglior film fantastico
Festival internazionale del cinema fantastico di Bruxelles
Candidatura per Méliès d'Argent per il miglior lungometraggio fantastico europeo[3]
Nashville Film Festival
Candidatura per il miglior lungometraggio d'animazione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Patrick Frater, CANNES: Turkey’s ‘Bad Cat’ Is Good for Odin’s Eye (EXCLUSIVE), su Variety, 15 maggio 2015. URL consultato il 27 novembre 2018.
  2. ^ (EN) Films in competition for the silver Méliès (PDF), su nifff.ch. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  3. ^ (EN) European Competition for the silver Méliès (PDF), su bifff.net. URL consultato il 13 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema