Babolsar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bābolsar
città
بابلسر
Bābolsar – Veduta
Localizzazione
StatoIran Iran
ProvinciaMazandaran
ShahrestānBabolsar
CircoscrizioneCentrale
Territorio
Coordinate36°41′N 52°38′E / 36.683333°N 52.633333°E36.683333; 52.633333 (Bābolsar)Coordinate: 36°41′N 52°38′E / 36.683333°N 52.633333°E36.683333; 52.633333 (Bābolsar)
Altitudine- 14 m s.l.m.
Abitanti47 872[1] (2006)
Altre informazioni
Prefisso011252
Fuso orarioUTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Bābolsar
Bābolsar
Sito istituzionale

Bābolsar (farsi بابلسر) è il capoluogo dello shahrestān di Babolsar, circoscrizione Centrale, nella provincia del Mazandaran in Iran. Aveva, nel 2006, una popolazione di 47.872 abitanti. La città si trova sulla costa meridionale del mar Caspio alla foce del fiume Babol.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Babolsar ha assunto il nome attuale nel 1927, mentre prima si chiamava Meshed-i-Sar che significa letteralmente "la strada speciale per Mashhad", poiché l'unica strada che conduceva dall'Iran occidentale al santuario dell'Imam Reza passava da qui. Nel XVIII secolo da piccolo villaggio divenne un florido porto commerciale e durante il regno di Nadir Shah fu la base della flotta iraniana nel mar Caspio. Durante il regno di Reza Pahlavi il porto perse importanza in favore di Bandar-e Torkeman.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il dato proviene dal sito World Gazetteer, che non esiste più e non è stata trovata una copia disponibile

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]