Aulopus filamentosus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lacerto
Aulopus filamentosus.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Aulopiformes
Famiglia Aulopidae
Genere Aulopus
Specie A.filamentosus
Nomenclatura binomiale
Aulopus filamentosus
Bloch, 1792

Il lacerto o merluzzo imperiale (Aulopus filamentosus) è un pesce di mare della famiglia Aulopidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È presente nel mar Mediterraneo e nell'Oceano Atlantico orientale tra il Portogallo e le Canarie. È presente anche nel mar dei Caraibi e nel Golfo del Messico. Questa specie ha una distribuzione discontinua, comune presso lo stretto di Messina e lungo la costa toscana nei pressi di Livorno, piuttosto raro nel resto dei mari italiani.
Vive in acque profonde tra i 200 ed i 1000 metri ed ha uno stile di vita bentonico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La bocca è ampia ed arriva oltre l'occhio. La forma è slanciata, il corpo ha la sua massima altezza in corrispondenza della pinna dorsale. È presente una piccola pinna adiposa, la dorsale ha i primi raggi molto allungati, l'anale è rettangolare, le pinne ventrali sono ampie ed inserite posteriormente rispetto alle pinne pettorali che sono più piccole. La pinna caudale è biloba.
Il colore è marrone rossastro con macchie scure e tonalità giallastre. Le pinne sono tutte di colore rosa aranciato.
Arriva a 40 cm.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

È un predatore e cattura pesci e gamberetti.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Si riproduce tutto l'anno, le uova sono pelagiche e i giovanili hanno pinne pettorali ampie e di colore rosso.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Si cattura con palamiti e le sue carni sono generalmente apprezzate tranne che a Messina dove si dice che durante la cottura emetta odore di ammoniaca.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci