Assemblea della Corsica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assemblea della Corsica
Ajaccio Grand Hôtel Continental.jpg
Tipo Consiglio regionale
Presidente Dominique Bucchini (PCF)
Numero di membri 51 consiglieri
Gruppi politici Maggioranza

Nazionalisti

Centro-destra

  Non iscritti (3)

Sede Ex Grand Hôtel Continental, Ajaccio
Sito web www.corse.fr/Assemblee-de-Corse-Assemblea-di-Corsica_r8.html

L'Assemblea della Corsica (in francese Assemblée de Corse, in corso Assemblea di Corsica) è l'organo legislativo della Collettività Territoriale della Corsica. Corrisponde a un consiglio regionale francese con dei poteri deliberativi aggiunti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prima del 1975, la Corsica era un unico dipartimento della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra (chiamato fino al 1975 col nome di Provenza-Alpi-Costa Azzurra-Corsica).

Col distacco della Corsica nel 1975 viene costituito il Consiglio regionale locale, con pochi poteri e fortemente controllato da Parigi.

Con la legge del 2 marzo 1982 il Consiglio regionale della Corsica viene soppresso e al suo posto viene istituita l'Assemblea della Corsica però solo con la funzione di potere esecutivo.

La legge del 13 maggio 1991 istituisce la Collettività territoriale della Corsica, composta da tre entità:

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

I membri dell'Assemblea della Corsica non sono chiamati come nel resto delle regioni della Francia consiglieri regionali, ma fino al 1991 erano chiamati consiglieri territoriali in riferimento alla collettività territoriale della Corsica. Dal 1991 sono chiamati consiglieri dell'Assemblea della Corsica. Nel linguaggio corrente sono chiamati semplicemente consiglieri.

Sistema di voto[modifica | modifica wikitesto]

I consiglieri dell'Assemblea della Corsica sono 51, eletti per 6 anni con scrutinio di lista bloccato a due turni. Al primo turno è necessaria la maggioranza assoluta mentre al secondo turno basta solo la maggioranza relativa. la lista che ottiene o al secondo turno la maggioranza ottiene il premio di maggioranza cioè 3 seggi. Gli altri seggi sono assegnati col proporzionale con gli altri seggi assegnati alle altre forze.

Contrariamante agli altri esecutivi dei consigli regionali francesi, i membri dell'esecutivo della collectività territoriale della Corsica non possono essere anche consiglieri dell'assemblea. La loro elezione all'esecutivo necessita le loro dimissioni dall'assemblea.

Presidenti dell'Assemblea della Corsica[modifica | modifica wikitesto]

Consiglieri dell'Assemblea della Corsica[modifica | modifica wikitesto]

Legislatura 2010-2014

L'Alternance[modifica | modifica wikitesto]

Rassembler pour la Corse[modifica | modifica wikitesto]

Femu a Corsica[modifica | modifica wikitesto]

Corsica Libera[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]