Asaf Avidan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asaf Avidan
Asaf Avidan nel 2011
Asaf Avidan nel 2011
Nazionalità Israele Israele
Genere Folk[1]
Folk rock[1]
Rock
Blues
Periodo di attività 2000 – in attività
Strumento Voce
Chitarra
Pianoforte
Armonica
Etichetta Telmavar Records, Sony-Columbia
Album pubblicati 6
Studio 5
Sito web

Asaf Avidan (in ebraico: אסף אבידן?; Gerusalemme, 23 marzo 1980[1]) è un cantautore e musicista israeliano. È leader e mente creativa di Asaf Avidan & the Mojos, un gruppo folk rock israeliano che ha fondato nel 2006 a Gerusalemme e con il quale ha pubblicato tre album. Asaf Avidan è l'autore del brano di successo internazionale One Day/Reckoning Song.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Asaf Avidan è nato a Gerusalemme nel 1980.[1] I suoi genitori sono dei diplomatici e lavorano per il ministero di affari esteri israeliano. Avidan ha vissuto quattro anni della sua infanzia in Giamaica.

Dopo aver svolto il servizio militare obbligatorio in Israele, Avidan ha studiato animazione nella Accademia di belle arti Bezalel a Gerusalemme. Il suo ultimo cortometraggio, Find Love Now, ha vinto in una categoria alla Haifa Film Festival.

Asaf Avidan & the Mojos[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 pubblica l'EP Now That You're Leaving, contenente sei brani.[1] Per promuovere il disco, si fa accompagnare da altri musicisti, formando un gruppo che prende il nome di Asaf Avidan & the Mojos.[1] L'origine della band è da ricercare in un tour acustico di Asaf Avidan in Israele. A fine 2006, durante il suo tour solista, Avidan raduna dei musicisti che lo accompagnino e che diventano i Mojos: Ran Nir al basso, Yoni Sheleg alla batteria, Roi Peled alla chitarra e Hadas Kleinman al violoncello.[1] Il gruppo diventa molto famoso in Israele, suonando quasi esclusivamente in questo Paese (oltre che a New York City nel tour nel 2007).

Nel 2007 Asaf Avidan & the Mojos entrano in uno studio di registrazione insieme per la prima volta, e registrano il primo album, The Reckoning, pubblicato nel 2008. L'album, un mix di rock, folk e blues con testi di Avidan, riceve numerosi consensi e ottiene un enorme seguito dal vivo in Israele, tanto da suscitare l'interesse della maggior parte delle etichette discografiche; ma Avidan è deciso nel continuare sulla strada indipendente, e fonda con il fratello e manager la Telmavar Records, etichetta che pubblica The Reckoning nel marzo 2008. Il disco si aggiudica alcuni premi, come il disco di platino, il premio relativo al record di vendita indipendente di tutti i tempi in Israele, e il premio "Album of the Year 2008" per vari media. Alla fine dell'estate, la Telmavar Records ha firmato un accordo di licenza con Sony-Columbia in Europa, per pubblicare la ristampa di The Reckoning e il futuro secondo LP della band.

Poor Boy/Lucky Man è il secondo album della band, pubblicato in Israele il 9 settembre 2009 e in alcune parti d'Europa nel mese di aprile 2011. La band continua nel suo tour non-stop a partire dal 2009 fino a tutto il 2011, con tappe in Europa, Stati Uniti, Canada, Cina e India.

Il 30 novembre 2010 la band pubblica il terzo album, Through the Gale, un concept album incentrato sulla storia del viaggio di un capitano cieco e ostinato e del suo equipaggio fedele in cerca di immortalità.

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 il brano Reckoning Song, quinta traccia del primo album della band di Avidan, diventa popolare in Germania grazie a un remix di DJ Wankelmut.[1] Il singolo viene pubblicato in versione digitale con il titolo One Day/Reckoning Song (Wankelmut Rmx) e raggiunge la prima posizione in classifica nel mese di agosto 2012, prima di diventare un successo anche all'estero.

Dopo il successo internazionale ottenuto con il brano remixato, che ha raggiunto le vette delle classifiche in Italia, Belgio, Francia, Paesi Bassi e Germania, a partire dal 2012, il progetto con i Mojo viene accantonato. Il gruppo si scioglie e Avidan si concentra sulla sua carriera solista, continuando ad esibirsi dal vivo in acustico.[1] Nello stesso anno viene pubblicato Avidan in a Box, un album acustico in formato digitale che contiene vecchie canzoni e cover da lui riproposte.[1] Pochi mesi dopo pubblica Different Pulses.[1] Entrambi gli album vengono pubblicati in tutta Europa entro i primi mesi del 2013.

Il 13 febbraio 2013 ha partecipato come ospite alla seconda serata del Festival di Sanremo, condotto da Fabio Fazio, cantando Reckoning Song[2] e riproponendo un bis nel finale.

Nel gennaio 2015 ha pubblicato il suo secondo album da solista, Gold Shadow.[3]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Asaf Avidan & the Mojos[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Singoli

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Album dal vivo
  • 2012 – Avidan in a Box
EP e singoli
  • 2006 – Now That You're Leaving (EP)
  • 2012 – One Day/Reckoning Song (Wankelmut Rmx)
  • 2012 – Different Pulses
  • 2013 – Love It or Leave It
  • 2014 – Over My Head
  • 2015 – Gold Shadow

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Christian Genzel, Asaf Avidan su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 27 febbraio 2013.
  2. ^ Articolo su Televisionando
  3. ^ (EN) Timothy Monger, Gold Shadow su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 26 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN120329978 · GND: (DE14108264X · BNF: (FRcb16653357k (data)