Appartamento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un appartamento è un tipo di unità abitativa che, nel settore immobiliare, indica uno spazio che occupa una parte di un edificio. L'edificio può essere a sua volta rappresentato da un condominio, da un grattacielo, da un palazzo o da un blocco di appartamenti. Spesso gli appartamenti sono oggetto di locazione, ossia di affitto. A seconda del numero di locali presenti in esso, un appartamento può essere definito monolocale, bilocale, trilocale.

L'appartamento ieri[modifica | modifica wikitesto]

"Cent'anni fa le famiglie del ceto medio abitavano in edifici di due o tre piani in zone tranquille e abbastanza centrali. La cucina aveva il tavolo posto al centro dove si mangiava tutti i giorni, che serviva anche come piano di lavoro. La sala da pranzo aveva mobili di legno scuro e lucido appoggiati alle quattro pareti, e il tavolo al centro per il pranzo. Nel salotto c'era il divano con le poltrone, dove si ricevevano gli ospiti in visita. Sull'altro lato, accanto alla finestra, c'era il tavolo scrittoio del padrone di casa."[1]

L'appartamento oggi[modifica | modifica wikitesto]

"Oggi molte famiglie vivono in appartamenti con una zona giorno grande e tutta aperta, detta open space. La zona cucina è un mobile lungo con un piano di lavoro continuo addossato alla parete. La zona pranzo è un tavolo rettangolare o quadrato illuminato dalla finestra. La zona soggiorno è un lungo divano che fa gruppo con la poltrona e il tavolino."[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b G. Paci, R. Paci Progettare e fare multimediale Tecnologia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4066768-6