Antonio Prisco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Antonio Prisco (Foggia, 14 aprile 1962) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta a teatro con Mario Carotenuto. Dopo anni di gavetta con le tournée teatrali, inizia a lavorare per il cinema come coprotagonista nel film di Sergio Rubini L'amore ritorna (2004) e recita in una puntata della fiction Turbo (2000) per la regia di Antonio Bonifacio. Nel 2007 debutta come regista di cortometraggi. Dal 1998 insegna dizione e recitazione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Turbo - serie TV, episodio 2x03 (2001)

Regista[modifica | modifica wikitesto]

  • Obnubilation - cortometraggio (2007)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]