Anko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
anko
Red bean paste anko.JPG
L'anko
Origini
Luogo d'origineGiappone Giappone
Dettagli
Categoriacondimento
Ingredienti principaliazuki, zucchero o miele
 
Toast ogura con burro e anko

L'anko è una marmellata giapponese preparata con i semi di azuki (Vigna angularis), una leguminosa estensivamente coltivata nell'Asia orientale.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Gli azuki presentano un sapore dolciastro che si presta alla preparazione di marmellate e altri dolci.

L'anko è ampiamente utilizzata nella cucina giapponese come ripieno di alcuni dolci, come ad esempio i daifuku, i taiyaki o i dorayaki, talvolta anche come condimento per il gelato. Esiste nelle varianti Tsubuan, in cui i fagioli nella confettura vengono lasciati interi e Koshiban, dove i fagioli vengono frullati e resi a crema.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]