Angel Olsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angel Olsen
Angel Olsen at Glasslands.jpg
Angel Olsen nel 2012
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereFolk
Folk rock
Indie rock
Alternative country
Garage rock
Rock psichedelico
Dream pop
Indie pop
Periodo di attività musicale2009 – in attività
Strumentovoce, chitarra
EtichettaJagjaguwar, Bathetic
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

Angel Olsen (St. Louis, 22 gennaio 1987) è una cantante e chitarrista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originaria del Missouri, risiede in Carolina del Nord dopo aver a lungo vissuto a Chicago, dove ha avviato la propria carriera.[1] Nel periodo 2011-2012 ha collaborato con Will Oldham, aka Bonnie 'Prince' Billy.

Dopo aver pubblicato il suo EP di debutto Strange Cacti e l'album di debutto Half Way Home, ha firmato per l'etichetta Jagjaguwar,[2] che ha pubblicato il suo secondo album Burn Your Fire for No Witness nel febbraio 2014, prodotto da John Congleton.

Nel settembre 2016 è uscito il suo terzo disco My Woman, coprodotto insieme a Justin Raisen. Questo disco è stato accolto positivamente dalla critica, con Pitchfork che lo ha inserito al nono posto nella sua classifica dei migliori album dell'anno 2016.[3]

Nel novembre 2017 esce Phases, una raccolta di demo, cover e B-side.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Angel Olsen Will Be Heard, spin.com, 24 marzo 2014.
  2. ^ (EN) BIOGRAPHY, jagjaguwar.com.
  3. ^ (EN) FEATURES, Pitchfork.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN307467067 · ISNI (EN0000 0004 3051 7238 · LCCN (ENno2014036664 · GND (DE1114533378 · WorldCat Identities (ENno2014-036664