Andrea Valente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Forse è capitato anche a te di svegliarti un bel mattino con la netta impressione che quel giorno era davvero un altro giorno. A me successe quando capii, senza ombra di dubbio, di essere una pecora nera, anzi, una Pecora Nera, con le maiuscole. Che mattino quel mattino! »
(Andrea Valente, Un anno da Pecora Nera)
Andrea Valente nel 2012 al Festivaletteratura di Mantova.

Andrea Valente (Merano, 26 gennaio 1968) è uno scrittore e illustratore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Andrea Valente esprime il proprio lavoro in narrazioni letterarie, illustrazioni, testi e rappresentazioni teatraleggianti di genere umoristico. È Premio Andersen 2011 come autore completo: "per una produzione editoriale vasta e diversificata, capace di coniugare con inesausta felicità narrazione e divulgazione, qualità della scrittura e attenzione alle esigenze del lettore; per il brio e la freschezza che costantemente accompagnano, in bilanciata fusione, testi e illustrazioni".

Il suo primo lavoro risale al 1990, con una vignetta pubblicata sulle pagine del New York Times, cui hanno fatto seguito collaborazioni editoriali con giornali e riviste, la pubblicazione di libri per ragazzi e la realizzazione di progetti di varia natura.

Andrea Valente è il creatore del personaggio la Pecora Nera, nato nel 1995 su una cartolina di buona fortuna.

Ha collaborato al progetto La Pecora Nera & altri sogni, Premio Andersen 2007 per il progetto educativo, realizzato all'interno del carcere minorile di Nisida, insieme con i ragazzi detenuti. Non mancano, nel suo lavoro, collaborazioni e contaminazioni con progetti e personaggi di diversi settori, quali l'astronauta Umberto Guidoni, l'esploratore Michele Pontrandolfo, il velista Pietro D'Alì e l'attore Francesco Mastrandrea.

Vive e lavora a Stradella, nell'Oltrepò Pavese.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Un anno da Pecora Nera (2000, Fabbri)
  • Sotto il banco (2002, Fabbri)
  • Firmato Pecora Nera (2003, Fabbri)
  • 365 ottimi motivi per essere una Pecora Nera & andarne fieri (2004, Fabbri)
  • Chissà perché (2005, Gallucci)
  • Pazza Italia (2006, Gallucci)
  • La Pecora Nera & altri sogni (2006, Magazzini Salani) Premio Andersen 2007 al progetto educativo
  • Martino su Marte, con Umberto Guidoni (2007, Editoriale Scienza)
  • Quando Babbo diventò Natale (2007, Gallucci)
  • Stella in capo al mondo, con Michele Pontrandolfo (2008, Editoriale Scienza)
  • La fantastica storia della Prima Olimpiade (2008, Gallucci)
  • Il ritorno della Befana (2008, Gallucci)
  • Guarda che Luna (2009, il Castoro)
  • Hai voluto la bicicletta?! (2009, Gallucci)
  • Il libro ficcanaso (2009, Gallucci)
  • Mario lupo di mare, con Pietro D'Alì (2010, Editoriale Scienza)
  • Astrolibro dell'universo, con Umberto Guidoni (2010, Editoriale Scienza)
  • Cervelloni d'Italia (2010, Gallucci)
  • Notizie dallo spazio (2011, Gallucci)
  • L'incredibile, avventurosa vita della Pecora Nera, narrata da lei medesima (2012, Caminito)
  • Campione sarai tu! anche il calcio ha le sue regole (2012, Zelig)
  • Campione sarai tu! anche il basket ha le sue regole (2012, Zelig)
  • Così extra, così terrestre, con Umberto Guidoni (2013, Editoriale Scienza)
  • Un elefante sotto il letto (2015, Lapis)
  • Favole dell'ultimo minuto (2015, Lapis)
  • Così per sport (2016, Lapis)

Illustrazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Buon compleanno, cinema (1995, Comix)
  • Agenda del lector (2000, Granica)
  • E la vita l'è bella (2005, Gallucci): sul testo della canzone di Cochi & Renato
  • O come Omegna (2008, Lineadaria)

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Big Bang Boh, monologo: è una visione personale della storia dell'universo, dal Big Bang all'uomo su Marte.
  • La diversità che fa la differenza, progetto nato dal sodalizio con l'attore Francesco Mastrandrea, è basato sull'idea che solo chi si distingue dagli altri, da pecora nera, passa alla Storia.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio san Valentino d'oro 2007
  • Premio Andersen 2011 come autore completo
  • Premio Memo Geremia-Premio speciale del Presidente 2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90306333 · SBN: IT\ICCU\RAVV\230260