Anas sparsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Germano nero africano
African Black Duck.jpg
Anas sparsa
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Anatini
Genere Anas
Specie A. sparsa
Nomenclatura binomiale
Anas sparsa
Eyton, 1838
Nomi comuni

Anatra nera africana

Il germano nero africano (Anas sparsa Eyton, 1838) è un uccello della famiglia degli Anatidi.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ha una colorazione marrone scuro uniforme su tutto il corpo ad eccezione di alcune fasce variegate di bianco sul dorso fin sulla coda, becco grigio scuro, occhi marroni, zampe arancioni, le penne remiganti secondarie presentano una colorazione a specchio verde scuro. Non vi è dimorfismo sessuale tra i sessi. Le dimensioni medie sono 35 cm in lunghezza, il peso è di circa 320-500 grammi.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono due sottospecie:

  • Anas sparsa leucostigma, Germano nero dell'Etiopia.
  • Anas sparsa sparsa, Germano nero sudafricano.

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive nell'Africa centrale fino all'Etiopia e meridionale, predilige fiumi e acquitrini ricchi di vegetazione all'interno delle foreste negli altopiani.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La femmina depone in media 7-8 uova che cova per un periodo di 25-26 giorni, gli anatroccoli nati impiegano circa 6 settimane per crescere.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si ciba in prevalenza di vegetali e piante acquatiche, integrati anche da piccoli molluschi e insetti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2016, Anas sparsa, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Anatidae, International Ornithologists’ Union, 2019, IOC World Bird Names (ver 9.2). URL consultato il 5 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Anas sparsa, Bird Studies Canada, Avibase - il database degli uccelli nel mondo.
Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli