Aminé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aminé
Amine performing on Jimmy Fallon in 2017.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop
Dancehall reggae
Alternative hip hop
Periodo di attività musicale2014 – in attività
EtichettaRepublic Records
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Adam Aminé Daniel, meglio noto come Aminé (Portland, 18 aprile 1994), è un rapper e cantante statunitense. È ben noto per il suo singolo di debutto "Caroline", che raggiunse la posizione numero 11 nella classifica americana Billboard Hot 100.[1][2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Aminé nasce da genitori immigranti etiopi e eritrei[3][4] a Portland, Oregon. Cresciuto con il desiderio di diventare un cestista, Aminé, fu poi respinto dalla squadra di basketball di Benson Polytechnic di primo e secondo anno. La sua carriera da rapper incominciò poi quando decise di produrre delle tracce dissing verso le scuole rivali Grant High School e Lincoln High School.

Il 17 gennaio 2014, Aminé pubblicò il suo mixtape di debutto, Odyssey to Me.

Il 4 settembre 2014, Aminé pubblicò il suo EP di debutto, En Vogue.

Il 31 agosto 2015, Aminé pubblicò il suo mixtape del secondo anno, Calling Brío.

Nell'agosto 2015, Aminé firmò il contratto discografico con Republic Records. Il 9 marzo 2016, pubblicò il suo primo singolo di debutto, "Caroline". La canzone riuscì a raggiungere la posizione numero 11 nella classifica americana Billboard Hot 100. Il 1º giugno 2016 pubblicò il videoclip per "Caroline" attraverso il suo profilo Vevo. Aminé stesso diresse il video e, a partire dal 14 febbraio 2017, raggiunse più di 100 milioni di visualizzazioni totali.[5] Il 4 novembre 2016, Aminé pubblicò il suo secondo singolo con il nome di "Baba", che fu a seguito del suo singolo di successo "Caroline". Il 15 novembre 2016, Amine si esibì con la sua hit "Caroline" sul programma televisivo americano The Tonight Show Starring Jimmy Fallon.[6]

Nel marzo 2017 pubblica il singolo REDMERCEDES, il cui remix vede la partecipazione di Missy Elliott e AJ Tracey.

Nel giugno 2017 annuncia il titolo e la copertina del suo primo album in studio Good for You, che viene pubblicato il 28 luglio 2017.

Il 15 agosto 2018 pubblica il suo secondo album in studio OnePointFive, prodotto dallo stesso Aminé con il suo collaboratore Pasqué.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 - En Vogue EP

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 - Odyssey to Me
  • 2015 - Calling Brío

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.billboard.com/articles/columns/chart-beat/7633336/hot-100-the-weeknd-starboy-daft-punk-hits-number-one
  2. ^ Aminé (Billboard), su Billboard. URL consultato il 2 novembre 2016.
  3. ^ https://www.youtube.com/watch?v=ZCEVCNthhpk
  4. ^ Matthew Singer, Introducing: Aminé, in Willamette Week, Mark Zusman, 22 marzo 2016. URL consultato il 24 ottobre 2016.
  5. ^ m.youtube.com, https://m.youtube.com/watch?v=3j8ecF8Wt4E.
  6. ^ AmineVEVO, Aminé - Caroline (Live On The Tonight Show Starring Jimmy Fallon), 6 gennaio 2017. URL consultato il 10 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]